Avvisi

Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Forconi: Roma aspetta la manifestazione del 18 dicembre

Non si placa la protesta del "Popolo dei forconi" che sta manifestando in tutta Italia con cortei, presidi e varie iniziative per sensibilizzare l'opinione pubblica. Anche ieri si sono registrate tensioni a Milano, in Veneto e in Valle d'Aosta.

Nonostante il successo relativo delle manifestazioni, domani a piazza del Popolo, a Roma, non ci sarà la maggior parte dei comitati del coordinamento 9 dicembre: hanno fatto dietrofront sia l'autotrasportatore siciliano Mariano Ferro (Forconi) che il veneto Lucio Chiavegato (Life), entrambi preoccupati per eventuali strumentalizzazioni politiche dell'evento.

Quella del 18, dunque, sarà la manifestazione dell'area che fa riferimento all'agricoltore di Latina, Danilo Calvani: "Credo che Ferro e i suoi pensino già a un partito, che probabilmente sarà Life, l'associazione Liberi imprenditori federalisti europei. Noi invece non abbiamo un programma politico", ha scritto su Facebook. Ferro ha controreplicato: "Il nostro non è un dietrofront, il rischio di una manifestazione nella Capitale, con questa rabbia, è troppo forte".

Secondo quanto dichiarato dallo stesso Calvani ieri sera durante la trasmissione "Porta a Porta", il Movimento ha avuto l'autorizzazione per una manifestazione statica dalla Questura di Roma. Calvani ha anche accennato a una nuova apertura da parte di Ferro e Chiavegato, mentre un portavoce del Coordinamento ha annunciato che la manifestazione unitaria, a Roma, ci sarà, presumibilmente dopo il 18 dicembre, ma prima di sabato.

Intanto, il prefetto della capitale Giuseppe Pecoraro ha stabilito che fino a venerdì 20 dicembre a Roma sarà vietato l'assembramento di Tir in prossimità dei caselli autostradali.

Data di pubblicazione:
Author:
©



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto