Dopo anni di lavoro, gli scienziati peruviani hanno sviluppato una patata extra-salutare: si chiama Kawsay, che significa "cibo della vita". Questi tuberi contengono un 50% in più di micronutrienti rispetto alle patate standard e sono particolarmente indicate per combattere l'anemia. Altro aspetto fondamentale è che la varietà Kawsay è molto robusta e resiste alla peronospora senza l'applicazione di particolari sostanze chimiche. Le patate Kawsay vengono attualmente coltivate nelle regioni peruviane di Huancavelica, Andahuaylas e Huanuco, e potrebbero arrivare sul mercato di Lima per la metà del 2014. Fonte: peruthisweek.com