Avvisi

Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Il prezzo del peperone siciliano supera a dicembre quello del peperone spagnolo

"Mettendo a confronto due primarie regioni produttrici di peperoni, Sicilia (Italia) ed Almería (Spagna), ci si rende conto che il prezzo del peperone siciliano (€ 0,90/kg) è superiore di circa 0,20 centesimi di euro rispetto a quello di Almería (€ 0,70/kg).", è quanto sottolinea l'azienda sementiera Southern Seed Srl nell'esaminare l'andamento delle quotazioni dell'ortaggio nei mesi di ottobre, novembre e dicembre.

"Prendendo in considerazione il prezzo del peperone siciliano in tre differenti lassi di tempo (28 ottobre 2013 – 29 novembre 2013 – 07 dicembre 2013), si evince che esso si aggirava intorno a € 0,70 al chilogrammo nel mese di ottobre, registrando un lieve aumento fino a 0,80 centesimi nel mese di novembre, fino a stabilizzarsi ad € 0,90 al chilogrammo nel mese di dicembre."


Peperone tre quarti rosso King F1.

Per quanto riguarda il prezzo del peperone ad Almeria sono invece stati presi in considerazione quattro differenti lassi di tempo (18 ottobre 2013 – 28 ottobre 2013 – 20 novembre 2013 – 29 novembre 2013). "Si evince che questo prodotto si aggirava intorno a poco più di € 0,60 al chilogrammo nei primi 18 giorni di ottobre, giungendo ad un aumento di 10 centesimi di euro il 28 ottobre per poi subire un crollo negativo che coincideva con il 20 novembre, data in cui si è avuta una forte grandinata che ha fortemente danneggiato le colture di peperoni, melanzane, zucchine e fagiolini e che lasciava presupporre un futuro aumento dei prezzi degli ortaggi coltivati in serra. Il peperone spagnolo si è poi stabilizzato su poco più di € 0,70 al chilogrammo il 29 novembre", aggiungono dalla Southern Seed.


Peperone lungo giallo Karlone F1.

Per raccontare ai lettori di FreshPlaza come sta evolvendo la stagione commerciale di questo ortaggio nel territorio siciliano, Southern Seed ha intervistato alcuni produttori locali di peperoni.

Due sono state le aziende interpellate: i F.lli Salsetta di Vittoria (RG) e l'Azienda Porrello Calogero di Licata (AG). I F.lli Salsetta coltivano la varietà di peperone lungo giallo Karlone F1 mentre l'Azienda Porrello Calogero coltiva il tre quarti rosso King F1.


Sig. Luca Salsetta (proprietario dell'omonima azienda) con il fratello Mirko Salsetta.

L'azienda sementiera segnala che entrambe le varietà sono caratterizzate da un'ottima produzione sulle branche e in tutta la pianta e producono un frutto dolce, dalla polpa spessa e consistente. Karlone F1 si distingue per le eccellenti dimensioni del frutto riuscendo persino a raggiungere gli 800 grammi circa mentre King F1 si distingue perché riesce ad avere una buona allegagione anche con le alte temperature.



I F.lli Salsetta testimoniano: "Questa varietà di peperone giallo Karlone F1 ci ha molto sorpreso sia in termini di produzione che di qualità. La pianta ha uno sviluppo regolare e presenta una fioritura scalare, il che permette di ottenere una produzione che si protrae per un periodo di raccolta maggiore. Reagisce molto bene alle basse temperature. Ma ciò che più conta è l'elevato peso specifico dei frutti, che ci ha permesso di incrementare la produttività aziendale."



Karlone F1 (peperone lungo-giallo) è molto apprezzato dal punto di vista commerciale proprio per le sue dimensioni; allo stesso tempo, fornisce molti vantaggi anche a chi lo coltiva. "Dopo averlo provato, possiamo affermare con certezza di aver trovato il top dei peperoni gialli quindi, in futuro, pensiamo di coltivarlo ancora!", concludono i f.lli Salsetta.



Da parte sua, l'Azienda Porrello Calogero fornisce un feedback su King F1 (peperone tre quarti rosso), anche denominato il "Re del caldo" in quanto riesce ad avere un'ottima allegagione anche con le alte temperature, superando la media delle altre varietà commerciali.


Da sinistra: p.a. Giombattista Proietto (Southern Seed Srl), Sig. Calogero Porrello (proprietario e titolare dell'azienda Porrello) e dott. Agostino Cantavenera (agente Southern Seed Srl responsabile della provincia di Agrigento).

Il produttore Calogero Porrello si appoggia all'azienda Campo Verde Srl (Licata – AG) che ne commercializza i vari prodotti orticoli sia in Italia sia all'estero. La Campo Verde dichiara: "Con King F1 abbiamo ottenuto un eccellente risultato commerciale perché questa varietà permette di mantenere un giusto equilibrio tra produzione e qualità".



Entrambe le aziende agricole ringraziano la Southern Seed per aver loro fatto conoscere queste due eccellenti varietà e per aver permesso loro di riuscire ad ottenere un margine di guadagno tale da convincerli a coltivarle nuovamente, certi di trovarsi bene.


Da sinistra a destra: dott. Agostino Cantavenera (agente Southern Seed Srl responsabile della provincia di Agrigento), Sig. Calogero Porrello (proprietario e titolare dell'azienda Porrello), con due collaboratori dell'azienda Porrello Calogero.

In conclusione, i responsabili Southern Seed dichiarano: "La Sicilia sembra reagire positivamente allo storico e difficile periodo di crisi che stiamo attraversando. Incoraggiamo gli agricoltori, i commercianti e i vivaisti ad investire nella ricerca della qualità e a farsi trainare dalla passione per l'orticoltura."

Contatti:
Southern Seed Srl
Via Carlo Alberto, 124
97019 Vittoria (RG)
Tel./fax: (+39) 0932 861054
Email: info@southernseed.it
Web: www.southernseed.it

Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto