Avvisi

La clessidra

Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Un aumento di quasi il 200% negli ultimi due decenni

Zambia: cresce la produzione di patate dolci destinate all'export

Nella stagione 2013/14 la produzione di patate dolci dello Zambia dovrebbe salire a quota 20.000 tonnellate, contro le attuali 12.000, che saranno potenzialmente destinate al mercato regionale di esportazione.

Mweshi Mukanga, capo dipartimento dello Zambia Agricultural Research Institute (ZARI), ha dichiarato che c'è stato un notevole miglioramento rispetto alla produzione della precedente stagione (12.706 tonnellate).

I potenziali mercati di esportazione per le patate dolci dello Zambia comprendono: Botswana, Namibia, Angola, Zimbabwe e Repubblica Democratica del Congo.

Mukanga ha spiegato che la produzione di patate dolci è stata significativa nonostante i rendimenti di 2-4 tonnellate per ettaro, tra i più bassi nella regione della Comunità di Sviluppo dell'Africa Meridionale (SADC). "Dal 1991 al 2012 la produzione di patate dolci in Zambia è aumentata di quasi il 200% perché gli agricoltori hanno aumentato la capacità di produzione."

Alcune varietà di patate dolci sono già state distribuite a diversi piccoli agricoltori nella Provincia Orientale e in quella di Luapula, in vista della stagione della semina. La distribuzione è stata garantita dall'aiuto di diversi partner, come l'Agenzia statunitense per lo sviluppo internazionale (USAID) e l'Agenzia giapponese per la cooperazione internazionale (JICA).

Fonte: times.co.nz

Traduzione FreshPlaza Italia. Tutti i diritti riservati.

Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto