Avvisi

La clessidra

Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Confeuro: potere d'acquisto, a rischio la tenuta economica e sociale del paese

Il drastico calo del potere d'acquisto delle famiglie (-9,4% tra il 2008 e il 2012) certificato dal bilancio sociale dell'Inps – dichiara il presidente nazionale Confeuro, Rocco Tiso – evidenzia i gravi rischi sulla tenuta sociale del paese e le gravi conseguenze dell'immobilismo del governo sull'economia.

E' piuttosto chiaro – continua Tiso – come questa netta diminuzione delle risorse economiche a disposizione dei cittadini abbia effetti pesantissimi su settori come quello agricolo, che proprio alla ripresa dei consumi lega la sua uscita dalla crisi.

Le condizioni attuali – prosegue Tiso – non consentono altri indugi o beghe politiche e impongono la realizzazione immediata di riforme, anche perché, e questo dovrebbe preoccupare, la situazione sociale sta divenendo sempre più incandescente.

L'auspicio – conclude Tiso – è che questo governo, il quale si è insediato sotto lo slogan della "responsabilità", si decida a realizzare qualcosa di concreto che vada al di là della ormai nota propaganda e serva a traghettare il paese fuori dalla crisi.

Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto