Avvisi

Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Forte crescita delle vendite nel Regno Unito

Spagna: la domanda di cachi Persimon® supera l'offerta

Visto l'aumento costante delle superfici, si pensava che il raccolto di cachi Persimon® di quest'anno raggiungesse circa le 90.000 tonnellate, il 16% in più rispetto allo scorso anno. Tuttavia, a causa del tempo secco e del caldo, tutte le prospettive attualmente indicano un raccolto di circa 80.000 tonnellate, simile al 2012. "Per confermare questo dato dovremo aspettare la fine della campagna", sottolinea Rafael Perucho, presidente del Consiglio di tutela e regolamentazione della DOP Kaki Ribera del Xúquer.



"La campagna si è sviluppata normalmente e finora siamo soddisfatti dei risultati e del comportamento dei mercati. Di solito i volumi iniziano a diminuire a dicembre", spiega, "ma questa stagione è un caso particolare, in quanto le rese non sono state buone come previsto inizialmente e la domanda continua a crescere ogni anno". Pertanto i prezzi dovrebbero risultare un po' più alti delle stagioni precedenti.

I calibri dei frutti non sono così grandi come negli anni passati anche se, secondo Rafael Perucho, "questo non dovrebbe comportare alcun problema".

Forte incremento delle vendite nel Regno Unito
Anche se il mercato spagnolo assorbe ancora la maggior parte della produzione interna di cachi Persimon®, la domanda dei mercati esteri è in aumento. "Le vendite nel Regno Unito hanno registrato una crescita straordinaria. Per anni, abbiamo organizzato promozioni nelle principali catene di supermercati del paese, dove questo frutto era praticamente sconosciuto".

"Al di fuori della Spagna il cachi Persimon® è considerato un frutto esotico, ma piace a tutti coloro che lo provano. Vale anche la pena notare che la sua qualità rimane stabile durante l'intera campagna", afferma Rafael. "E' ancora reputato un nuovo prodotto, e il suo successo non viene solo dalle sue qualità, ma anche dai meccanismi commerciali della regione. Valencia ha infatti una lunga tradizione come esportatore di agrumi e per portare i cachi all'estero sono stati utilizzati gli stessi canali commerciali".

Maggiori informazioni alla pagina web: www.kakifruit.com

Traduzione FreshPlaza Italia. Tutti i diritti riservati.

Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto