Avvisi

Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Confeuro: legge di stabilita', dimenticata ancora una volta l'agricoltura

Le promesse fatte dal governo a sostegno dell'agricoltura – dichiara il presidente nazionale Confeuro, Rocco Tiso – sono state ancora una volta smentite dal contenuto della Legge di Stabilità, e questo non può che frustrare nuovamente coloro che, tra enormi fatiche, ancora credono nel primario italiano come mezzo per uscire dalla crisi economica.

Nel testo del maxi-emendamento approvato ieri in Senato – continua Tiso – non è stato dato alcuno spazio a quelle riforme tanto attese dal comparto agroalimentare (tra queste quella relativa all'esenzione dall'Imu per i terreni agricoli). Nel frattempo però – prosegue Tiso – cominciano a farsi sentire gli effetti recessivi determinati dall'aumento dell'Iva e dal calo dei consumi.

Il nostro auspicio – conclude Tiso – è che la Camera intervenga quanto prima per modificare il contenuto della Legge di Stabilità e che l'esecutivo e il ministro per le Politiche Agricole rammentino le promesse fatte al settore.

Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto