Avvisi

La clessidra

Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Il maggior esportatore di pomodori in scatola sul mercato russo e' la Cina

Sul panorama russo delle importazioni di verdure in scatola, tra gennaio e maggio 2013 l'import di olive nere ha occupato un po' meno di un terzo del volume, mentre i piselli hanno raggiunto una quota del 22%. Il mais è la terza maggiore categoria nelle importazioni e ha costituito più del 15% dell’offerta delle verdure in scatola importate sul mercato russo.

Una categoria piuttosto ampia destinata all'import è quella dei pomodori in scatola. Nel 2012 sono state importate 177.000 tonnellate e la crescita rispetto all'anno precedente è stata del 6%.

Il maggiore esportatore di pomodori in scatola in Russia è la Cina. Al secondo posto troviamo l'Ucraina, che contribuisce alle esportazioni per una quota del 10%. In generale, secondo i calcoli degli analisti, il mercato nazionale delle verdure in scatola è rappresentato per più di un terzo da produzione estera.

Sul mercato russo delle verdure in scatola si osserva il predominio dei Paesi del Sud-Est Asiatico.

Fonte: ICE MOSCA


Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto