La promozione a portata di mouse grazie a Klikkapromo-Pazzi per le Offerte: per offerte e buoni sconto basta un click

Se, in tempo di crisi, la corsa al risparmio può diventare una perdita di tempo nel tentativo di recuperare e mettere a confronto i volantini delle offerte delle maggiori insegne italiane, da oltre un anno a questa parte il web offre un nuovo e rivoluzionario servizio che concentra in un click offerte e informazioni promozionali aggiornate in tempo reale, tutto ad alta velocità e facile usabilità: si chiama Klikkapromo.it, il primo sito di ricerca nazionale delle offerte a volantino, nato da una brillante idea di Luciano Mazzone (fondatore e A.D. dell'omonima azienda, in foto), dopo una lunga esperienza in ambito Internet e GDO-Grande Distribuzione Organizzata.

"Klikkapromo-Pazzi per le Offerte non è un supermercato virtuale – spiega l'Amministratore Delegato - ma un'azienda 2.0 che ha fatto dell'innovazione ad alto servizio il suo modello imprenditoriale: recensire le offerte dei maggiori supermercati italiani per informare gli utenti sulle promozioni del giorno, aiutandoli ad ottimizzare la lista della spesa per risparmiare fino a 2.500 euro l'anno sugli acquisti quotidiani nei negozi di vicinato, grazie alla geolocalizzazione dell'utente stesso."

"La nostra proposta - continua Mazzone - risponde ad un nuovo stile di relazione tra consumatori e prodotti, che ricalca appieno il modello di servizi evoluti verso cui le stesse insegne delle distribuzione italiana si stanno indirizzando. I dati web ci parlano di un 82% di consumatori che si informa online prima di effettuare l'acquisto nel punto di vendita di prossimità più conveniente rispetto alla sua personalizzazione del carrello spesa; mentre un 74% di utenti confronta su diverse fonti il prezzo dei prodotti ai quali è interessato, prima di procedere all'acquisto."


Come funziona
Klikkapromo–Pazzi per le Offerte è il primo e unico servizio che permette di consultare le offerte e scoprire il supermercato più conveniente in zona, ma anche di scaricare coupon sconto digitali, che consentono di accumulare crediti spendibili online, in buoni benzina, in ricariche telefoniche o in codici sconto per fare acquisti sui siti di social shopping più popolari.

Ogni giorno, quindi, Klikkapromo–Pazzi per le Offerte offre un check-up completo sulla convenienza della propria lista della spesa per il consumatore (garantita altresì dal protocollo di collaborazione siglato con Adiconsum); mentre a sua volta il distributore può effettuare in tempo reale una verifica circa la competitività del proprio assortimento promozionale e/o correggere tempestivamente le promozioni comunicate al pubblico.

Il sito vanta un altissimo grado di fidelizzazione da parte degli internauti: una media quotidiana di oltre 15 mila visitatori, 200 mila utenti registrati al sito Klikkapromo.it e circa 50 mila prodotti in promozione ogni giorno.

I possessori di smartphone iPhone e Android possono usufruire dei servizi presenti su www.klikkapromo.it anche da telefono mobile, grazie alla neonata applicazione "Pazzi per le Offerte" .

"Da ottobre 2013 - riferisce Mazzone - abbiamo introdotto un servizio di couponing, disponibile sia sul sito sia sull’applicazione gratuita "Pazzi per le Offerte", che offre la possibilità di accumulare crediti spendibili online, partendo proprio dai coupon sconto digitali. Una novità assoluta su tutto il territorio nazionale, che offre un'opportunità esclusiva tanto al consumatore, quanto al mondo della Grande Distribuzione Organizzata e del Largo Consumo, valorizzando la convergenza sempre più familiare verso l'hi-tech per ottimizzare costi e tempo."

"In particolare - prosegue Mazzone - la registrazione al sito permette di rendere questo servizio personalizzabile, oltre che unico: ogni utente iscritto riceve periodicamente proposte di buoni sconto modellate sui suoi gusti e le sue tendenze d'acquisto, grazie al salvataggio dei prodotti preferiti in una o più liste spese personalizzate."



"Dopo aver scaricato i coupon, è sufficiente caricare una prova d'acquisto (una semplice foto dello scontrino dopo aver fatto la spesa), necessaria per l'approvazione del buono sconto e il conseguente accumulo dei crediti. La logica è quella di creare "un'area borsellino" personalizzata - collegata all'account di registrazione dell'utente - in cui verrà di volta in volta caricato il credito accumulato, convertibile in qualsiasi momento per l'acquisto di ricariche telefoniche, buoni benzina o per ottenere codici sconto spendibili sui siti più popolari, ad esempio Groupon…"



Principali categorie merceologiche
Se a farla da padrone tra i prodotti più ricercati e "couponati” sono, in prima battuta, le merendine da prima colazione, seguite da tutta la linea dei prodotti detergenti (in particolare, quelli per la pulizia della casa) e dai pannolini per bambini, l'ortofrutta riveste però un peso importante e crescente.

Mazzone commenta: "Tra i settori dei freschissimi, quello di frutta e verdura è sicuramente il più interessante dal punto di vista dei numeri registrati dagli utenti, se concepito in un'ottica di offerta legata alla stagionalità. Dal punto di vista dell’incidenza promozionale rispetto alle altre merceologie confezionate e al no-food, possiamo parlare di un 15% di offerte dedicate. La debolezza di questo comparto, e la sfida che ne deriva, è di incontrare aziende ortofrutticole disponibili a organizzare un'attività di couponistica come quella dedicata al prodotto confezionato, sicuramente premiante dal punto di vista commerciale."

Oltre all'App dedicata "Pazzi per le Offerte" e alla presenza su tutti i principali canali Social (quasi 80 mila "Mi piace" su Facebook a pochi mesi dal lancio dell'applicazione), il network di Klikkapromo–Pazzi per le Offerte si completa con i due blog ufficiali: Klikkapromo News (incentrato su temi di attualità diffusa quali il risparmio, i nuovi stili di consumo, la sostenibilità, etc.) e Volantini Super (focalizzato sulle opportunità di risparmio delle catene distributive, così come su concorsi, promozioni, raccolte punti e bollini, etc.).

La promozione si trova anche in metropolitana
Una ulteriore innovazione è rappresentata dallo scaffale virtuale interattivo installato ad ottobre 2012 nelle principali stazioni della metropolitana di Milano. Mazzone racconta: "Primo ed unico caso italiano, per portare il servizio della scontistica anche off-line, valorizzando la grande frequentazione tipica del luogo."



"Si tratta di un modello che riprende quello lanciato con successo dal gruppo Tesco in Corea, che ha implementato lo shopping online nella metro, tramite affissioni pubblicitarie raffiguranti gli scaffali di un supermercato. Allo stesso modo, abbiamo creato una vetrina con una selezione di dieci referenze di largo consumo (esclusi i freschissimi), identificate singolarmente da un codice QR, attraverso il quale l'utente seleziona l'articolo sul proprio smartphone, scaricando direttamente il coupon sconto abbinato al prodotto."



Tutto questo, comodamente, in attesa del treno, con una media d quasi 6 mila interazioni giornaliere. D'altronde, nulla di più facile: basta un click!.

Data di pubblicazione:
Author:
©



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto