"Resoconto dell'incontro "Nuove proposte per la nutrizione della cipolla rossa di Tropea"

Lo scorso 8 novembre 2013, si è tenuta a Falerna (CZ), presso l'hotel San Giovanni il primo dei cinque incontri già programmati da Organazoto SpA, sul tema specifico della nutrizione della cipolla rossa di Tropea e rivolto agli imprenditori del comparto. L'incontro ha visto la collaborazione del Sig. Macchione (Centro Agricolo Macchione) distributore storico della società.

I lavori, introdotti da Francesco Concolino (foto sotto - responsabile commerciale in Calabria Organazoto), si sono concentrati sulle novità degli organi-minerali immesse nel comparto dall'azienda in base all'integrazione dell'inibitore dell'ureasi (NBPT).

Si è parlato del nuovo prodotto Azopower N30 con NBPT: si tratta un concime organo-minerale N in formulazione micropellet, ottenuto per reazione tra urea e la matrice organica proteica. La grande innovazione è data soprattutto dall'utilizzo dell’inibitore dell'ureasi (NBPT) il quale è in grado di ritardare l'idrolisi dell'urea riducendo fortemente le perdite di azoto per volatilizzazione di ammoniaca.



In Azopower N30 si realizza infatti una doppia protezione data dall'azoto proteico a lenta cessione naturale e dall'urea inibita con NBPT. Ciò consente maggiore efficacia del complesso azotato (organico+ureico) permettendo alla pianta di avere a disposizione fino al 30% di azoto in più.

Le nuove tecnologie utilizzate da Organazoto, consentono perciò di catalizzare l'inibitore NBPT con l'urea e la matrice organica proteica, realizzando un formulato che comunica alle piante un fonte azotata ad altissima efficienza. Bisogna considerare che Azopower N30 è un concime ideale anche in terreni non irrigui o su sodo. E' indicato per ottimizzare la nutrizione azotata anche senza interrare. Idoneo anche per la nutrizione dei cereali in pre-semina e in copertura, fruttiferi, orticole e di tutte le colture che si avvantaggiano della disponibilità costante e progressiva dell'azoto (fino a 120 giorni dall'utilizzo).

Azopower N30 con NBPT sostituisce con successo i concimi azotati di sintesi in ogni impiego, trovando particolare vantaggio in suoli caratterizzati da un elevato pH e basso contenuto di sostanza organica, favorendo rese e qualità superiori. C'è poi da considerare il miglioramento prodotto dal Dermafert 10.10.15 con l'immissione dell'NBPT, titolo conosciuto ed apprezzato dagli agricoltori in micropellet. Esso è un concime organo-minerale NPK ottenuto per reazione delle componenti minerali e organiche proteiche attraverso l'utilizzo della tecnica di coestrusione al fine di ottimizzare l'unione di tutte le matrici.

Innovativo è l'utilizzo dell'inibitore dell'ureasi NBPT, che consente di ritardare l'idrolisi della parte ureica con grande riduzione delle perdite di azoto. E' un concime completo, che oltre all'azoto organico a lenta cessione naturale, contiene azoto ureico inibito con NBPT e azoto ammoniacale che, assieme, consentono alle colture un rifornimento progressivo e costante durante tutto il ciclo vegeto–produttivo. Possiede un alto titolo di P2O5 e K2O da solfato, entrambi gli elementi sono totalmente disponibili per le piante e protetti dalla matrice organica proteica da fenomeni di insolubilizzazione.

L'impiego di Dermafert 10.10.15 è ideale in tutti i terreni e particolarmente indicato nei suoli caratterizzati da un elevato pH e un basso contenuto di sostanza organica. Il concime è consigliato per le concimazioni di fondo autunnali, primaverili e di mantenimento di frutteti, vigneti e colture orticole. Si presta inoltre all’utilizzo anche in impianti inerbiti o dove non sia possibile l'interramento.

Si è passati alla fine ad un altro prodotto specifico e utile ai terreni della zona e alla coltura: il Sulfotech N3 S, ammendante compostato misto contenente zolfo. Questa particolare formulazione di matrici organiche nobili e zolfo elementare realizza un ammendante compostato misto in pellet. Lo zolfo contenuto ha funzioni correttive per i suoli alcalini e distribuito al terreno, con un leggero interramento, promuove un processo di ossidazione, contribuendo a riequilibrare il pH.

L'elevato contenuto di zolfo consente la formazione di aminoacidi solforati migliorando le qualità organolettiche delle produzioni orticole e favorisce la produzione e l’accumulo di proteine nei cereali.

Sulfotech N3 è indicato per colture orticole come: aglio, broccolo, cavolo, cipolla, pomodoro, melanzana e colture di IV gamma oltre che in presemina dei cereali autunno-vernini e nelle colture arboree.

E' consigliato distribuire il prodotto alla preparazione del letto di semina o prima del trapianto nelle colture a pieno campo o lungo la fila nel caso di nuovo impianto di frutteto. La particolare formulazione e la qualità delle matrici permettono di dichiarare la non dilavabilità del prodotto; inoltre Sulfotech N3 è ammesso all'uso in agricoltura biologica.

La Parola è passata quindi ai tecnici De Martino Vincenzo e Salvatore Montesanti che hanno illustrato i vantaggi di questo doppio lento effetto, rispondendo in modo dettagliato ai problemi sollevati dagli imprenditori intervenuti, soffermandosi in particolare sui miglioramenti che si producono dal punto di vista economico (risparmio nei costi) e per le migliorie apportate sui frutti della cipolla in ordine a resistenza meccanica e conservabilità dei frutti.

La serata si è conclusa con una buona cena.

Contatti:
Francesco Concolino
Cell. 348.3817878
Concolino Rappresentanze S.A.S.
Soluzioni Innovative per l'Agricoltura

Via Michele Pane, 1/A
88100 Catanzaro (CZ)
Tel.: (+39) 0961 730802 / 777704
Email: info@francescoconcolino.it
Pec: concolinorappresentanze@pec.it
Web: www.francescoconcolino.it

Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto