Avvisi

La clessidra

Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Qualita' e innovazione nell'endivia: nascono le nuove proposte di Rijk Zwaan

Oggi l'endivia costituisce una tipologia particolarmente interessante per i coltivatori in termini di rese produttive e di performance commerciali: ecco perché Rijk Zwaan Italia – filiale dell'omonima multinazionale olandese, leader nella ricerca, produzione e commercializzazione di sementi orticole di alta qualità – ha recentemente destinato cospicue risorse alla realizzazione di un forte programma di R&S finalizzato al perfezionamento degli item già in commercio ed alla messa a punto di ulteriori novità varietali.

Riccia o scarola, tutto il meglio dell'endivia
Sul fronte della tipologia riccia, si segnalano, fra le altre, le bionde Lineal RZ – per produzioni primaverili precoci, caratterizzata da buon volume e portamento eretto – e la novità Avral RZ, dotata di cespo compatto con buona tenuta alla salita a seme ed adatta a produzioni estive, accanto a Katral RZ, varietà ideale per produzioni autunnali tardive-invernali, con ciclo precoce, riconoscibile per il portamento eretto con cuore denso e l'elevata capacità di autoimbiancamento.

Per la tipologia scarola, emergono tre grandi new entry per il mercato fresco e la IV gamma: Cardaki RZ, tipologia da tarda primavera e autunno precoce, di colore verde medio, portamento eretto e fondo arrotondato ben serrato, la 11-813 RZ – endivia bionda per produzioni autunnali tardive-invernali, con portamento semi-eretto e buon volume, foglia larga e costa piatta – e, per l'inverno inoltrato, la 11-601 RZ, contraddistinta da colore verde medio brillante, portamento eretto, ottima capacità di crescita, eccellente tenuta alla salita a seme, cuore denso e buona struttura fogliare.

Da segnalare, fra le scarole, anche la pregiata Kethel RZ, verde medio brillante, con foglia larga a costa piatta ed alta flessibilità, posizionata su tutti e tre i mercati di riferimento (IV gamma, fresco, biologico).



La parola ai produttori
I coltivatori confermano: le endivie Rijk Zwaan centrano perfettamente le richieste di produttori, distributori e consumatori. L'agricoltore preferisce varietà con portamento eretto, prolungata shelf-life in post-raccolta, ottime rese ed elevati pesi specifici, versatilità commerciale (mercato del fresco e IV gamma), alta tolleranza ai patogeni dei cicli colturali.

Il consumatore finale, dal canto suo, mostra comportamenti d'acquisto polarizzati: chi non guarda al prezzo e pretende qualità e chi bada soltanto alla spesa.

Giudizi positivi circa la gamma endivie Rijk Zwaan per la stagione 2013/14
"Dopo essere stata una grande protagonista del passato – dichiara Giuseppe Mirone, dell’azienda agricola omonima e presidente della Soc. coop. "Il Faldo" - oggi Rijk Zwaan resta sicuramente un'azienda attiva, dinamica e di riferimento per l'endivia."

Avral RZ per il periodo estivo e le altre nuove endivie costituiscono proposte innovative con ottima tolleranza alla salita a seme nel periodo più critico, cioè l’estate, eccellente tenuta nella chiusura del torsolo, equilibrio e qualità estetica della pianta."

Politica d'innovazione, ma anche relazioni virtuose con i partner della produzione. "Rijk Zwaan è un'azienda innovativa, capace di seguire il mercato e curare il marketing, con cui si può agevolmente dialogare in modo costruttivo", afferma Damiano Fornari, responsabile commerciale dell'azienda Fornari Giuseppe di Asola (MN). "Per quanto riguarda le endivie, le novità varietali recentemente introdotte dall’azienda stanno soddisfacendo sia il produttore che il distributore/commerciante. Fra le bionde, dopo Lineal RZ ora anche Avral RZ si distingue per l’ottima shelf-life e, in analogia con Katral RZ, vanta un'alta resa ed una significativa capacità di imbiancare il cuore, presentando allo stesso tempo foglie con arricciatura fine ed un ottimo gusto, molto facili da legare."

Per informazioni:
Segreteria Rijk Zwaan Italia

Tel.: (+39) 051 729448
Email: rijkzwaanitaly@rijkzwaan.it
Web: www.rijkzwaan.it

Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto