Avvisi

La clessidra

Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Confai e Unima coordinano le forze

Unima (Unione nazionale imprese di meccanizzazione agricole) e Confai (Confederazione agromeccanici e agricoltori italiani), le due associazioni che rappresentano le oltre 10.000 imprese agromeccaniche professionali italiane, hanno deciso di dare corso alla costituzione del Coordinamento agromeccanici italiani.

"E' la nostra concreta risposta all'attuale grave congiuntura che sta caratterizzando l’agricoltura del Paese" dichiarano i presidenti di Confai, Leonardo Bolis e di Unima, Silvano Ramadori.

Il Coordinamento rafforzerà l'azione già condotta da entrambe le associazioni a livello nazionale e comunitario con l’obiettivo di vedere riconosciuto il diritto dei contoterzisti che operano in agricoltura quali protagonisti nei processi del sistema e quindi nelle risorse della politica agricola europea e, in particolare, alle misure per lo sviluppo rurale.

Si prevede inoltre un rafforzamento dell’impegno delle due organizzazioni all'interno di Unicaa, il Centro di assistenza agricola, cui si rivolge la quasi totalità delle imprese agromeccaniche.

Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto