Avvisi

La clessidra

Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Il 3 e 4 dicembre 2013

Le prime Giornate Internazionali dell'Asparago si terranno a Bordeaux, in Francia

La prima edizione delle Giornate Internazionali dell'Asparago (International Asparagus Days) si terranno il 3 e 4 dicembre in Aquitania, la prima regione francese produttrice di asparagi, e più precisamente a Le Barp (vicino a Bordeaux, Francia).

L'obiettivo di questa nuova manifestazione è quello di riunire i professionisti del settore provenienti da tutto il mondo: tra questi ci sono produttori, commercianti, esperti di marketing, responsabili commerciali, fornitori, ricercatori, tecnici e giornalisti. Ci saranno 100 espositori, mentre sono attesi 1.000 visitatori provenienti da 28 nazioni, rappresentanti oltre il 40% della produzione mondiale di asparagi.

Ecco tre motivi per partecipare alle Giornate Internazionali dell'Asparago:
  • Si tratta di un incontro mondiale sull'asparago, con due giorni di mostre, convegni e dimostrazioni di attrezzature e tecnologie sotto una serra di 3 ettari con pannelli fotovoltaici sul tetto
  • Verranno rappresentati tutti i settori, coinvolgendo tutti i livelli della filiera: agro-fornitori, imprese di tecnologia e di servizi, commercianti (importatori, grossisti, e dell'industria conserviera), centri di ricerca, istituzioni ufficiali e consolari.
  • Ci saranno diverse dimostrazioni. Una parte sarà dedicata ad attività e rve sul campo (su un'area di 90 ettari di asparagi), in particolare di meccanizzazione e di apparecchiature per l'automazione.
  • Sarà effettuata una visita a una serra fotovoltaica dove si coltivano asparagi, mirtilli e lamponi.
Per ulteriori informazioni è possibile contattare Christian Befve inviando una mail all'indirizzo christian@befve.com o chiamando il +33 6 86 28 63 55.

Traduzione FreshPlaza Italia. Tutti i diritti riservati.

Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto