Avvisi

Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Ultime notifiche dal sistema comunitario di allerta RASFF

Il Sistema comunitario di rapida allerta per gli alimenti e i mangimi (RASFF) ha pubblicato, in data 24 e 25 ottobre 2013, alcune notifiche.

Si riporta la presenza di aflatossine (B1 = 47; Tot. = 55.3 / B1 = 0.8; Tot. = 2.3 µg/kg - ppb) in un campione di fichi secchi di origine turca, selezionato in data 10 ottobre 2013 (vedi la notifica). La notifica proviene dalla Germania. Il prodotto non era ancora arrivato sul mercato, in quanto rifiutato alla dogana. L'importazione non è quindi stata autorizzata.

Il RASFF riporta la presenza di escrementi di insetti in un campione di uvetta cinese, selezionato in data 21 ottobre 2013. La notifica (vedi) è stata fatta dalla Polonia e il prodotto non era ancora arrivato sul mercato, in quanto bloccato alla dogana e rispedito al mittente.

Un altro allarme riguarda la presenza di residui dell'insetticida formetanato (0,119 mg/kg - ppm) in peperoni turchi, campionati il 24 ottobre 2013. L'allarme (vedi la notifica) è stato lanciato dalla Bulgaria. Il prodotto è stato sequestrato alla dogana e posto sotto sigilli; quindi i peperoni non avevano ancora raggiunto il mercato.

Si riporta la presenza di residui di dichlorvos (0,49 mg/kg - ppm), sostanza non autorizzata, in leguminose da granella provenienti dalla Nigeria, campionate il 17 agosto 2013. L'allarme (vedi la notifica) è stato lanciato dal Regno Unito. Il prodotto è stato bloccato alla dogana e distrutto. Non aveva quindi raggiunto il mercato.

Data di pubblicazione:
Author:
©



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto