Avvisi

La clessidra

Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

L'Italia scopre tutti i vantaggi del Negev israeliano per la coltivazione invernale di patate

Alcuni commercianti orticoli italiani hanno firmato un accordo per coltivare patate nel deserto del Negev (in Israele) durante l'inverno, con l'obiettivo di mantenere una fornitura costante di prodotti freschi anche quando il clima italiano non consente la crescita del tubero.

La società sementiera europea Germicopa ha spedito semi di patate diploidi agli agricoltori del Negev, per la coltivazione durante l'inverno, quando in Italia le condizioni climatiche non sono favorevoli per la produzione.

Secondo Abraham Rothstein, direttore generale di "Tozza" (rappresentante di Germicopa), si tratta di un'esportazione preliminare delle specie da Israele all'Italia. I commercianti italiani hanno scoperto la favorevole combinazione, tipica del Negev, tra un clima mite durante l'inverno e la qualità dei prodotti agricoli della regione.

La prima operazione prevede l'esportazione di 450 tonnellate dai campi del Negev. Alla luce della domanda di questo prodotto in Italia, saranno adottate misure per aumentare la portata della commercializzazione per il prossimo inverno.

I semi sono stati portati in Israele dopo la pianificazione congiunta del distributore italiano e degli agricoltori del Negev: il tubero ha un sapore unico e il suo colore è amato dai consumatori italiani, soprattutto in Sicilia. La varietà si caratterizza per rese elevate ed è adatta per la preparazione di purè di patate, gnocchi, tortini e per essere cotta al forno.

I semi Germicopa sono semi ibridi avanzati sviluppati con pieno controllo in aree isolate della Bretagna francese.

Rothstein aggiunge che il mercato israeliano è molto importante per gli europei, visto che viene utilizzato come fonte di approvvigionamento di ortaggi durante l'inverno, quando nel vecchio continente il terreno è fermo a causa delle basse temperature, impedendo la crescita di vegetali nelle aree aperte. Con il migliorare del tenore di vita in Russia e in Europa orientale, la domanda di ortaggi in inverno e primavera è notevolmente aumentata.

Traduzione FreshPlaza Italia. Tutti i diritti riservati.

Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto