Calabria: drastica diminuzione per le produzioni agrumicole nella Piana di Rosarno

Secondo alcune stime sommarie effettuate dalla Coldiretti locale, la produzione di clementine nella Piana di Rosarno, in Calabria, sarebbe in calo del 40%, mentre si arriverebbe quasi al 50% in meno di arance.

Secondo Salvatore Iannizzi dell'associazione "Sole di Calabria", l'abbandono dei fondi agricoli, con gli agrumeti ormai incolti e improduttivi, sarebbe la conseguenza di una mancata attenzione ai problemi del settore da parte della politica.

Per quanto riguarda le produzioni destinate all'industria, le arance da succo avranno un prezzo compreso tra i 6 e gli 8 centesimi di Euro al kg, non sufficienti a coprire le spese di raccolta. Un ulteriore incentivo all'abbandono delle attività da parte degli agricoltori.

Fonte: Gazzetta del Sud

Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto