Avvisi

Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Giornata mondiale dell'alimentazione

Assofertilizzanti: innovazione in agricoltura indispensabile per la lotta alla fame nel mondo

Secondo le ultime stime dell’ONU, il numero degli affamati nel mondo è significativamente diminuito nell’ultimo anno, da 868 milioni a 842 milioni. Il dato, però, rimane allarmante, se si pensa ancora che oggi una persona su 8 soffre la fame e che è proprio la scarsità di cibo la forma più diffusa di povertà. Nel 2050, inoltre, sembra che la popolazione mondiale aumenterà di almeno altri 2 miliardi di unità; come potrà il mondo soddisfare i bisogni di una popolazione mondiale sempre più in crescita?

"In occasione della giornata mondiale dell’alimentazione, urge stimolare la riflessione su come far fronte alla crescente domanda alimentare e, di conseguenza, sul ruolo che la chimica riuscirà a svolgere nello sviluppo di un’agricoltura sempre più innovativa e allo stesso tempo sostenibile – dichiara Francesco Caterini, presidente di Assofertilizzanti – Associazione nazionale imprese produttrici di fertilizzanti che fa parte di Federchimica – La domanda di generi alimentari è destinata ad aumentare del 70% entro il 2050 e la produzione agricola è sempre più minacciata da fattori quali cambiamenti climatici, scarsità di acqua e di terreni coltivabili. Il supporto dato dai mezzi tecnici in agricoltura quali i fertilizzanti, vero e proprio cibo per le piante, diventa prezioso data la necessità di produrre di più con meno risorse."

La rapida crescita della popolazione mondiale è un fenomeno recente. Basti pensare che circa 2.000 anni fa il mondo era abitato da 300 milioni di esseri umani e che ci sono voluti più di 1.600 anni perché quella cifra raddoppiasse. Oggi la popolazione mondiale conta ben 6 miliardi di persone in più rispetto al 1800 e l’incremento demografico sta proseguendo a ritmi vertiginosi.

Dato questo scenario, l’innovazione in agricoltura è condizione essenziale per poter portare avanti la sfida alla fame nel mondo; i fertilizzanti, in questo contesto, svolgono un ruolo fondamentale in quanto sono l’unica soluzione per preservare la fertilità dei terreni disponibili garantendo una maggiore produttività. Con il passare del tempo, infatti, il terreno tende a impoverirsi e la crescita delle piante diventa sempre più problematica, con raccolti sempre più scarsi e scadenti; ecco quindi che per difendere il suolo dal progressivo impoverimento occorre pensare all’utilizzo sostenibile di mezzi come i fertilizzanti, necessari in agricoltura per preservare la fertilità dei suoli, migliorare le condizioni di vita rurali, proteggere gli habitat naturali e ridurre di conseguenza l’impatto ambientale dell’agricoltura.

Contatti:
Agrofarma – Federchimica

Lorenzo Faregna
Tel.: (+39) 02 34565218
Email: l.faregna@federchimica.it

Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto