Avvisi

Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Grazie ad azione congiunta dei Carabinieri dei Nac e dell'Icqrf

Controlli, De Girolamo: 600mila etichette irregolari e 77 tonnellate di prodotti sequestrati

"Ho chiesto fin dai primi giorni del mio mandato che gli accertamenti sulla filiera agroalimentare fossero intensificati e razionalizzati. Per questo non nascondo la grande soddisfazione che provo nel vedere quali risultati stia dando il programma di controlli straordinari, che abbiamo avviato con azioni congiunte del nostro Ispettorato, l'ICQRF, con i Nac dei Carabinieri. Proprio in questi giorni, infatti, sono stati sequestrati più di 77 tonnellate di prodotti e oltre 600.000 etichette irregolari, che portano a 2 milioni le componenti di packaging ingannevoli scoperte dall'inizio del 2013. Quella a tutela della qualità e dell'autenticità delle nostre produzioni è una battaglia sulla quale terremo sempre ben alta la guardia."

Così il Ministro delle politiche agricole alimentari e forestali, Nunzia De Girolamo, sui risultati dei controlli svolti in collaborazione tra l'Ispettorato Controllo Qualità e Repressione Frodi (ICQRF) del Mipaaf con il Nucleo Antifrodi Carabinieri.

"Molte delle infrazioni e, peggio, delle frodi - ha proseguito il Ministro - hanno riguardato l'indebito uso dei marchi a denominazione, con un danno ancora più forte per i consumatori, che fanno affidamento sulla qualità dei prodotti, e per i produttori di autentiche eccellenze che ovviamente subiscono una concorrenza sleale. Il messaggio che con queste azioni vogliamo lanciare è chiaro: l'impegno per il rispetto della legalità è massimo, senza sconti per nessuno."

Gli accertamenti sono stati effettuati in particolare sulla commercializzazione dei prodotti con marchi di qualità DOP, IGP, STG, BIOLOGICO, in diversi settori merceologici tra i quali il lattiero-caseario, l'ortofrutticolo e dei prodotti gastronomici lavorati.
 
Le principali irregolarità hanno riguardato:
- in provincia di Salerno, nell'ambito dei controlli straordinari in atto sulla filiera il sequestro di 9 tonnellate di latte vaccino e bufalino privo della tracciabilità e in violazione delle norme igienico-sanitarie;
- in provincia di Mantova, il sequestro di 50 tonnellate di paste alimentari/prodotti da forno/ gastronomici surgelati e di circa 300.000 etichette/componenti di packaging con false evocazioni di noti Marchi Dop/Igp/Stg, destinati anche all'esportazione e commercializzati via web;
- in provincia di Cesena e Brescia, il sequestro di 300.000 etichette/packaging relative a prodotti ortofrutticoli ("insalate fresche - IV gamma") commercializzate e pubblicizzate irregolarmente con indebite evocazioni di un noto marchio DOP.

Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto