Avvisi

Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

"Carmelo Di Stefano (Sicil Garlic): "E' necessario garantire l'origine del nostro aglio"

In merito all'articolo pubblicato lo scorso 9 ottobre, dal titolo Aglio: l’Ufficio europeo antifrode conferma i rischi di truffe denunciati da Coldiretti, FreshPlaza ha raccolto il commento di Carmelo Di Stefano (foto a lato), titolare e marketing manager dell'azienda Sicil Garlic.

"Purtroppo oggi la falsificazione dell'origine dei prodotti ortofrutticoli è in espansione, soprattutto per l’aglio in quanto è molto difficile per i consumatori distinguere un prodotto cinese o importato dalle altre tipologie locali - dichiara Carmelo - Per garantire l'origine del nostro aglio, noi della Sicil Garlic invitiamo i nostri clienti ad effettuare una visita direttamente in azienda. I consumatori possono invece raccogliere maggiori informazioni navigando sul nostro sito web - www.sicilgarlic.com."

La Sicil Garlic è ormai da giorni partita con la semina dell’aglio bianco. "Successivamente - racconta il titolare - procederemo con la semina di tutte le altre tipologie di aglio, rosato e rosso. Abbiamo ampliato la superficie di semina di qualche ettaro, per cui l'areale totale seminativo sarà di circa 20 ettari."



"Quest'anno abbiamo anche aggiunto delle nuove varietà, selezionate negli anni precedenti dai nostri protocolli di ricerca, presso i nostri campi sperimentali.
Oltre che sulla selezione di varietà atte a garantire qualità e quantità, i nostri protocolli di ricerca si basano sullo sviluppo dei programmi GARLICPLUS."

Ogni varietà aziendale ha un programma GARLIC PLUS, che racchiude tutti gli aspetti tecnico-agronomici (concimazione di base, copertura, irrigazione, ecc.). La selezione delle nuove varietà, però, si basa principalmente sugli aspetti economico-commerciali.



"A livello commerciale, come già anticipato qualche mese fa a FreshPlaza (cfr. articolo), da quest’anno entreremo nel business dell’aglio secco - continua Carmelo - Abbiamo già iniziato con il confezionamento dell’aglio in cassette dal peso netto di 5,5 kg, che contengono dalle 23 alle 28 retine circa. Ogni retina contiene 3 o 4 bulbi, per un peso che varie fra i 200 e i 300 grammi."

La prima consegna dell'aglio secco confezionato è stata effettuata dalla Sicil Garlic pochi giorni fa, presso i concessionari Arsì Roberto e Cardì Gaetano, operativi al Mercato ortofrutticolo di Siracusa. "Il prezzo si aggira fra 12 e 14 euro a cassetta."

Da qui ai prossimi mesi, l'azienda metterà a punto dei nuovi macchinari per il confezionamento, la spazzolatura, la sgranatura e la calibratura dell'aglio.

Contatti:
Carmelo Di Stefano
Cell.: (+39) 335 7223289
Email: carmelo.distefano@sicilgarlic.com

Sicil Garlic di Carmelo Di Stefano
Via Cinquegrana, 64
95040 Castel di Iudica (CT)
Tel.: (+39) 095 664116
Email: info@sicilgarlic.com
Web: www.sicilgarlic.com
Facebook: www.facebook.com/SicilGarlicDiCarmeloDiStefano?ref=hl

Data di pubblicazione:
Author:
©



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto