Avvisi

La clessidra

Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Russia: cresce la domanda di verdure in scatola

Se sul mercato ucraino il rapporto tra i prodotti trasformati in casa e quelli trasformati industrialmente e di circa 50/50, in Russia invece la quota di verdure in scatola prodotte industrialmente è molto più alta.

La quota di verdure in scatola prodotte dalle industrie aumenterà con il crescere della popolazione nelle grandi città. Secondo lo studio condotto da gruppo di ricerca Intesco dal titolo "Il mercato delle verdure in scatola: Previsioni 2013-2016", il consumo di verdure in scatola in Russia è di oltre 8 kg per abitante. Questa cifra è diminuita leggermente nel 2012, ma il calo ha più a che fare con la ridistribuzione delle categorie merceologiche all'interno del gruppo di prodotti.

Il potenziale del mercato russo è piuttosto elevato. Pertanto, tenendo conto delle esperienze europee di consumo e il rapido sviluppo del settore Horeca in Russia, è necessario sfruttare l'opportunità di espandere la produzione di conserve di verdure e condimenti.

Nel 2012, la produzione è aumentata del 18,6%, rispetto al 2011. E nel primo trimestre dell'anno in corso il volume della produzione ha superato di 2,5 volte i corrispondenti dati del precedente esercizio.

Fonte: marketing.rbc.ru

Traduzione FreshPlaza Italia. Tutti i diritti riservati.

Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto