Avvisi

Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Sistema di purificazione Ionny sugli scudi

Fruit Control Equipments: atmosfera modificata, cresce il business con l'estero

Interesse, al Macfrut 2013 di Cesena che ha da poco chiuso i battenti, per i prodotti "firmati" Fruit Control Equipments. L'azienda di Trezzano sul Naviglio (MI) che opera esclusivamente nel settore dell'atmosfera controllata è soddisfatta soprattutto per l'attenzione suscitata da Ionny, l'innovativo sistema di purificazione dell'aria mediante ionizzazione capace di neutralizzare i composti organici volatili insieme a una vasta gamma di patogeni, funghi, virus, acari e insetti. Il tutto mentre il mercato di settore sembra mostrare segnali di risveglio, anche se quasi esclusivamente in virtù degli ordini provenienti dall'estero.



"La rassegna cesenate - annota Luca Buglia (nella foto sopra al centro) dell’ufficio commerciale di Fruit Control Equipments - ha rappresentato un importante punto di riferimento per la nostra azienda e abbiamo notato una buona affluenza di visitatori nell'intero quartiere espositivo - soprattutto nelle giornate di mercoledì e giovedì - e anche nel nostro stand. Vivace, in particolare, la presenza di visitatori stranieri che ha in parte compensato la mancanza dei tradizionali operatori italiani, impegnati nelle operazioni di campagna e quindi impossibilitati a visitare la manifestazione, collocata in un periodo non proprio felice della stagione…".



Lo ionizzatore Ionny: al Macfrut ha fatto il suo debutto in una fiera

"Per quanto riguarda i nostri prodotti – prosegue Buglia - c'è stato molto interesse, oltre che per l'atmosfera controllata e l'atmosfera dinamica, di cui siamo stati i precursori più di dieci anni fa, anche per il nuovo sistema di purificazione dell'aria mediante ionizzazione resa possibile grazie all'ultima macchina da noi immessa sul mercato, Ionny. Ma l'attenzione non è mancata neppure nei confronti di altri sistemi proposti da Fruit Control Equipments, come gli impianti per la riduzione di etilene e per lo 'sverdimento'."


Un impianto per atmosfera controllata dinamica (Swinglos)

"Segnali positivi – puntualizza Buglia – che ci incoraggiano a guardare al futuro con un pizzico di ottimismo in più, considerando anche l'andamento del mercato che, rispetto all'anno passato, sembra stia andando verso una direzione positiva, come testimoniano i numeri relativi agli impianti realizzati e consegnati in quest'ultima stagione. Il trend positivo è comunque legato quasi esclusivamente alle performance estere: sono i mercati extraeuropei, in particolare, a fare da traino."

Ma come si affronta la crisi? "Riteniamo non esistano ricette anticrisi in senso assoluto. La nostra azienda ha sempre riconosciuto l'importanza dei mercati stranieri e si è sempre impegnata nella diffusione della tecnologia italiana all'estero, proponendo soluzioni innovative relative al post raccolta".

Contatti
Fruit Control Equipments
Luca Buglia
Via R. Luxemburg 55
20085 Locate di Triulzi (MI)
Tel. (+39) 02 9048141
Fax: (+39) 02 9079112
Email: buglia@fruitcontrol.it
Web: www.fruitcontrol.it

Data di pubblicazione:
Author:
©



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto