Rigenera: prodotti naturali e innovativi per la concimazione organica

Mettere a punto e commercializzare ammendanti per l'agricoltura che rispettino i naturali cicli delle colture agrarie, migliorando la qualità del prodotto senza impatti negativi sull'ambiente: questa la mission di Rigenera Srl, azienda con sede a Pognano (BG) che propone prodotti naturali ed innovativi per la concimazione organica delle colture con la convinzione di poter coniugare il reddito dell'agricoltore con la tutela dell'energia organica della terra.



Dopo anni di ricerche per individuare i substrati più adatti a ottenere compost sicuri e di qualità e attraverso svariate prove di produzione, Rigenera è in grado di offrire soluzioni efficaci e versatili.

L'azienda lombarda ha studiato e realizzato prodotti differenziati, in grado di affrontare i terreni più impegnativi e le coltivazioni più critiche nell'ambito delle colture protette, ma anche le diverse produzioni arboree ed erbacee in pieno campo.



I prodotti commercializzati da Rigenera sono costituiti da solo due tipologie di matrici organiche: i substrati ligneo-cellulosici di origine agricola e/o forestale e i reflui zootecnici, maturati attraverso la conduzione controllata di processi aerobici di umificazione. Non sono impiegati rifiuti di alcun tipo e genere.

Le materie prime impiegate per la produzione sono fornite o consigliate da Rigenera e l'andamento dei processi è monitorato attraverso una stretta collaborazione con il gestore dell'impianto di umificazione. La Srl bergamasca detiene la totale tracciabilità dei substrati impiegati; con i propri tecnici, segue inoltre direttamente, presso gli impianti, l'utilizzo dei prodotti ottenuti mediante macchine dedicate, il cui processo brevettato consente di mantenere sotto controllo i processi di umificazione della sostanza organica.


 
Prodotto di punta di Rigenera è Terraviva+ proposto in tre formulazioni: Tal Quale, Vagliato fine, Pellettato.

Unici ingredienti di Terraviva+ sono paglia di grano duro e deiezioni animali ed all'occorrenza materiale ligneo–cellulosico; il tutto viene trattato per circa 90 giorni all'interno di uno specifico impianto che lo movimenta ed ossigena quotidianamente.

Negli ultimi anni di prove è stata raggiunta un'esperienza ottimale di gestione degli impianti di produzione e selezione delle materie prime. Il risultato, in un tempo relativamente breve e a costi contenuti - sottolineano con orgoglio da Rigenera - è quello che si otteneva una volta in campagna con la stagionatura del letame di qualche anno e la movimentazione manuale: il cosiddeto "burro nero", prezioso letame maturato a lungo e sapientemente lavorato a mano della migliore tradizione contadina di un tempo.

Oggi con la gamma di ammendanti Terraviva+, il "burro nero" è nuovamente disponibile per gli agricoltori che vogliono utilizzare un prodotto naturale di altissima qualità, per riportare i terreni all'ideale stato di equilibrio per la massima efficienza produttiva.

Il prodotto ottenuto con Terraviva+ risulta stabile ed equilibrato nelle sue componenti nutrizionali.
Il materiale nell'impianto fermenta in modo spontaneo e naturale per tutto il periodo, ad una temperatura fra i 60° ed i 70° regolarmente monitorata; ciò fa si che vengano eliminati tutti i semi di piante infestanti, muffe e spore e batteri patogeni e l'eccesso di azoto.

I benefici del compost sono svariati: migliore lavorabilità del terreno; maggiore ritenzione idrica in suoli leggeri; maggiore porosità e permeabilità in suoli argillosi; fissazione e rilascio lento e graduale degli elementi nutritivi; sicurezza e prevenzione bruciature dovute alla concimazione; effetti agroambientali positivi (contribuisce a prevenire la desertificazione e l'erosione del suolo, favorisce la fissazione temporanea di Carbonio a livello del suolo stesso).

A garanzia di totale assenza di metalli pesanti ed altre sostanze inquinanti, è tassativamente escluso l'utilizzo di rifiuti da RSU e di qualsiasi genere.

Il prodotto, si evidenzia dall'azienda, è disponibile a un ottimo rapporto qualità-prezzo nei formati Tal Quale, Vagliato fine e Pellet, perfettamente adattabili ai macchinari normalmente utilizzati in ogni azienda, consentendo così un notevole risparmio di lavoro e costi di ore-macchina per la distribuzione in campo.

Sulla base di specifiche richieste, Rigenera è in grado di integrare Terraviva+ con altri nutrimenti. Terraviva+, tra l'altro, viene consegnato con certificato d'analisi della Società Minoprio Analisi e Certificazioni Srl di Minoprio (http://www.fondazioneminoprio.it/mac/frs_mac.htm).



In definitiva, un prodotto di facile distribuzione con i mezzi presenti in qualsiasi azienda, prodotto in vari formati per assecondare le differenti richieste dei clienti, che presenta diversi plus come genuinità, uniformità, costanza nel tempo, semplicità ed economicità d'utilizzo.

Con l'aiuto dei clienti ed il supporto dei propri agronomi, Rigenera sta continuamente monitorando prove in campo su coltivazioni di insalate, asparagi, zucchine, melanzane, fragole, viti da vino, ciliege, mele, pere e diverse altre colture.

Contatti:
Luca Lonati
General Manager
Rigenera
Via V. Veneto, 10
24040 Pognano (BG) - Italy
Tel.: (+39) 035 4817923
Cell.: (+39) 347 7338525
Email: rigeneragroup@gmail.com

Data di pubblicazione:
Author:
©



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto