Avvisi

Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Venerdi' 27 settembre 2013

"CIV-Consorzio Italiano Vivaisti: il primo "Fujon Open Day" tra Ravenna e Ferrara"

Dopo l’ingresso di 10 gruppi privati e cooperativi (vedi notizia su FreshPlaza dell'11/09/2013) nel progetto della mela Fujon elaborato dal CIV - Consorzio Italiano Vivaisti di Ferrara, prendono il via una serie di iniziative di incontro con operatori e tecnici per presentare le caratteristiche di questa varietà che è simile alla mela Fuji nell'aspetto e nella qualità, ma con aspetti innovativi in grado di rendere più efficiente ed ecocompatibile la produzione.

"Quest’anno la produzione di Fujon – conferma il Responsabile Ricerca&Sviluppo CIV, Alessio Martinelli - si presenta ottima in termini di quantità e qualità, sia sui nuovi impianti che in quelli più vecchi, con frutti di buon calibro e colore."

Il primo Fujon Open Day avrà luogo venerdì 27 settembre 2013 in tre aziende della pianura ravennate; dopo il ritrovo per la registrazione alle ore 9 al Magazzino Bagnaresi a Massalombarda (RA), Via Ravenna 17, si visiteranno: alle ore 9.30 l'Azienda Fusari di Massalombarda, Via Galletto incrocio via Bagnarola; alle 10.30 l’Azienda Golfari a Conselice (RA), Via Predola; alle 11.30 l’Azienda Tagliani Vivai a Campotto (FE), Via Maria Benedetti 1. La giornata si concluderà con un rinfresco.

Per motivi organizzativi, si prega di confermare la partecipazione inviando una email a b.bonazza@civ.it o telefonando al numero +39 331 6819393.

Si informa che verranno organizzate altre due giornate "Fujion Open Day"
- mercoledì 9 ottobre 2013 nelle zone di Mezzocorona (TN);
- mercoledì 23 ottobre 2013 a Plaus (BZ).

----
Il Consorzio Italiano Vivaisti - CIV è leader in Italia nell'innovazione varietale e nella produzione di materiali di propagazione certificati. Attivo dal 1983, con sede a San Giuseppe di Comacchio, in provincia di Ferrara, il CIV è composto dai tre vivai italiani leader nel settore: Vivai Mazzoni, Salvi Vivai, Tagliani Vivai. Attraverso la sinergia, l'esperienza e gli investimenti importanti nella ricerca, CIV è in grado di offrire prodotti all'avanguardia e più rispondenti alle esigenze del mercato. Nel complesso i tre vivai producono ogni anno circa 5 milioni di portinnesti, 3,5 milioni di piante di mele, pere e drupacee, 150 milioni di piante di fragola e 2 milioni di zampe di asparago. Producono inoltre, su richiesta dei clienti, altre specie minori di frutta. Il CIV, con grande lungimiranza, è impegnato da anni a selezionare varietà che possono fornire produzioni di alta qualità con ridotto fabbisogno energetico e basso impatto ambientale. CIV è un membro fondatore dell'International New-varieties Network (INN), un'associazione mondiale di vivai che promuove lo scambio, la valutazione e la commercializzazione di nuove varietà nelle principali aree di produzione nel mondo.

Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto