Avvisi

La clessidra

Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Gli avocado messicani intendono rinconquistare una posizione dominante in Europa

Il Messico continua a registrare il maggior consumo mondiale di avocado pro capite, seguito dagli Stati Uniti che, tra l'altro, rappresentano il suo principale mercato di esportazione: basti pensare che, nella scorsa stagione, gli USA hanno assorbito circa il 50% di oltre un milione di tonnellate di avocado prodotte dallo stato messicano di Michoacan. E' proprio nel corso della passata campagna commerciale, infatti, che la società Promega ha esportato un totale di 700 container, di cui 500 diretti negli USA, 125 in Giappone, 75 in Eruopa e altri 20 in Canada.



Nonostante il fatto che l'Europa sia un mercato difficile, dove frutta proveniente da molte parti del mondo entra reciprocamente in competizione, gli avocado messicano godono di una finestra temporale durante la quale - benché limitata a soli 4 mesi - possono ottenere prezzi eccellenti. "Per il prossimo ciclo produttivo, il nostro obiettivo è inviare maggiori quantitativi in Europa. Siamo in cerca di clienti che abbiano le giuste dimensioni, esperienza e capacità di vendita," ha affermato Celso Castillo, sales manager di Promega.



Promega è stata costituita 30 anni fa in Messico come società produttrice e confezionatrice di frutta, principalmente avocado, confezionati in gran parte nel suo impianto a Uruapan, nello stato di Michoacan e in misura minore in quello di Jalisco. Nell'impianto di Uruapan, certificato GlobalGAP e PrimusLabs, vengono lavorate per le esportazioni ben 13.000 tonnellate di avocado fresco di varietà Hass ogni stagione.



La società lavora con produttori associati che coltivano una superficie totale di circa 500 ettari, certificata GlobalGAP e PrimusLabs. L'azienda collabora anche con molti altri produttori che portano all'attivo una superficie di produzione di migliaia di ettari in più, ma ancora in via di certificazione GlobalGAP, oltre ad altre piantagioni con una notevole superficie coltivata ad avocado biologici.



"In aggiunta, in un altro dei nostri impianti nazionali di confezionamento di avocado, situato anch'esso ad Uruapan, Michoacan, vengono imballate circa 10.500 tonnellate del nostro prodotto principale, gli avocado Hass." Il 100% di questi frutti è destinato al mercato interno.



I prodotti vengono commercializzati sotto il marchio PROMEGA e distribuiti principalmente dalla società stessa attraverso i mercati all'ingrosso di Città del Messico, Guadalajara e Monterrey, oltre che attraverso numerose catene self-service di rivenditori in tutta la nazione.

Promega produce anche lime e possiede impianti di confezionamento a Tecoman (Colima) e Apatzingan (Michoacan). Attualmente, in questi magazzini vengono confezionate circa 16.000 tonnellate di lime di varietà Key ogni anno, sebbene si tratti di un prodotto con un valore economic in declino. Questa è la ragione per cui "degli oltre 300 ettari dedicati alla coltivazione di lime di varietà Key, la maggior parte è in fase di sostituzione con i lime di varietà Persiana, maggiormente adatti alle esportazioni negli Stati Uniti," ha spiegato Celso.



Tra gli altri prodotti della società, troviamo la papaya Moradol, con coltivazioni a Tecoman (Colima)- circa 8.000 tonnellate all'anno; o fragole, con campi dedicati a Zamora (Michoacan), confezionate e commercializzate sia sul mercato interno che su quello statunitense tra novembre e marzo.



La società distribuisce anche ananas provenienti dallo stato di Colima, che vengono prodotti in grandi quantità durante la stagione che va da agosto a novembre e poi venduti prevalentemente sul mercato interno. Infine, troviamo l'uva da tavola, coltivata e venduta principalmente all'interno degli Stati Uniti.



Il prossimo anno, Promega parteciperà nuovamente alla fiera Fruit Logistica di Berlino, data l'intenzione di espandersi sul mercato europeo e riacquistare la posizione dominante posseduta, una volta, dagli avocado messicani su mercati come Francia e Germania. "Stiamo dedicando un'estrema attenzione alle misure fitosanitarie e di post-raccolta per assicurare una qualità eccellente a tutte le nostre spedizioni future," ha concluso Celso Castillo.

Contatti:
PROMEGA
LAE Celso Castillo, Sales Manager
Office: +52(452)528-0332 Ext. # 116
Fax: +52(452)528-2069
Mobile: +52 1(452)525-6322
Email: celso@promegaupn.com
Web: www.promega.com.mx

Testo e traduzione FreshPlaza. Tutti i diritti riservati.

Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto