L'offerta biologica nelle private label della Gdo

Nel 2012, le referenze di alimenti biologici a marchio "private label" dei supermercati hanno segnato una lieve crescita. Secondo il censimento Bio Bank, sono infatti salite a 1.328 contro le 1.280 del 2011, con un incremento di circa il 4%.

La novità degli ultimi anni è un biologico sempre più trasversale, protagonista per i suoi valori salutistici e ambientali non solo nella linea bio, che resta la capofila, ma anche in altre linee tematiche a marchio del supermercato: Baby food, prodotti del commercio equo, specialità gastronomiche, alimenti senza glutine, contano infatti sempre più referenze bio, come segnalano Coop e Selex.

Con l'aiuto di TuttoBio 2013, FreshPlaza riassume le caratteristiche salienti dell'offerta bio di ogni insegna della grande distribuzione italiana, compresi i supermercati NaturaSì che, come è noto, trattano esclusivamente prodotti biologici.

Auchan
Il marchio Auchan Bio è stato lanciato nel 2002 e vanta 150 referenze, tra cui frutta e verdura, farine, riso, pasta, latte e derivati, legumi, spezie, succhi e conserve, miele, olio, ecc.

L'esposizione è prevalentemente a scaffale e/o angolo dedicato e i prezzi risultano allineati a quelli delle principali marche nazionali. L'organismo certificatore è Ccpb.

Billa
Il marchio Sì! Naturalmente è stato presentato nel dicembre 2001 ed è attualmente composto da 100 referenze, tra cui frutta e verdura, legumi, cereali e farine, pasta, succhi e conserve, olio e condimenti, ecc.

Frutta e verdura sono esposte a isola o o in un'area dedicata, mentre altri prodotti sono a scaffale. I prezzi sono allineati alle marche leader del biologico. Ente certificatore è Icea.

Carrefour Italia
Il marchio Carrefour Bio è stato lanciato nel 2011 e offre 235 referenze, comprendenti frutta e verdura, cereali e farine, pasta, succhi e conserve, miele, olio, ecc.

L'esposizione è curata a scaffali massificati e, in alcuni iper, in aree dedicate. I prezzi risultano mediamente un 20-30% inferiori a quelli delle marche del biologico più conosciute.

Conad
L'insegna ha sviluppato Conad il Biologico nel novembre del 2000. Tra le 50 referenze disponibili, ci sono farine, riso, pasta, yogurt, miele, olio, bevande, ecc. esposti a scaffale o in area bio dedicata.

Per una precisa scelta di campo, Conad lavora l'ortofrutta a marchio del fornitore. I prezzi dei prodotti freschi sono un 10-20% inferiori a quelli delle marche leader, mentre i prodotti a lunga conservazione sono allineati. L'equosolidale è certificato Fairtrade.

L'informazione periodica per i consumatori è sviluppata presso i punti vendita, sul sito internet e anche sulla newsletter.

Coop
Vivi Verde Coop è nato nel 2009 e raggruppa 380 referenze (bio ed ecologiche), compresi i prodotti bio in altre linee Coop, tra cui: frutta e verdura, succhi e conserve, cereali e farine, pasta, legumi, miele, olio, alimenti per bambini, surgelati, ecc.

Frutta e verdura sono presentate in area bio dedicata e corner, mentre altri prodotti sono esposti a scaffale. Per quanto riguarda i prezzi, frutta e verdura segnano un +25%, gli alimenti per bambini un -15% e succhi e conserve un -10% rispetto alle più importanti marche del settore bio. Organismo certificatore è il Ccpb.

L'informazione per il consumatore viaggia sul web, sul periodico per i soci, ma anche via depliant, manifestazioni, campagne pubblicitarie e sponsorizzazioni.

Crai
Nel 2001 l'insegna ha lanciato il marchio Crai Bio (14 referenze) che sarà gradualmente sostituito da Crai In Armonia, avviato nel gennaio 2012 e che può contare attualmente su 6 referenze. Legumi, latte e miele tra le referenze.

I prezzi sono mediamente più alti delle marche leader di un 15%. L'informazione al consumatore viene effettuata presso i punti vendita.

Despar
La linea Scelta Verde unisce i prodotti biologici, a ridotto impatto ambientale, equo-solidali e a chilometro zero, mentre si chiama Bio,Logico il marchio che dal febbraio 2001 raggruppa le 105 referenze dell'insegna. Si tratta di frutta e verdura, legumi, succhi e conserve, olio, ecc. che vengono presentate a scaffale.

Solo l'ortofrutta - che ha prezzi superiori di circa il 30% alle marche leader - viene presentata in un'area bio dedicata. Certificazioni: Ccpb per il biologico ed etica per l'ortofrutta.

L'informazione ai consumatori viene veicolata tramite campagne pubblicitarie, viral marketing, materiale sul punto vendita, evidenziazione prodotti a scaffale, promozioni e buoni sconto.

Esselunga
Dal novembre 1999 l'insegna commercializza i suoi prodotti biologici con marchio Esselunga Bio che vanta attualmente oltre 250 referenze, tra cui frutta e verdura, succhi e conserve, miele, olio, alimenti per bambini, cereali e farine, legumi, piatti pronti, ecc.

Frutta e verdura bio sono esposte in un'area biologica dedicata, con prezzi a volte superiori anche del 30% alla media delle marche più conosciute. Si possono trovare informazioni sui prodotti biologici nel sito internet aziendale.

Selex
E' stato lanciato nel marzo 2012 il marchio Natura Chiama Selex, che riunisce 44 referenze compresi i prodotti bio in altre linee Selex: succhi, alimenti per bambini, pasta, ecc.

Frutta e verdura
selezionate, invece, provengono da filera controllata. L'esposizione è a scaffale per tutti i prodotti.

NaturaSì
L'insegna, che commercializza esclusivamente biologico, ha lanciato il suo marchio NaturaSì I Prodotti della Natura nel gennaio 2001: 82 referenze tra cui spiccano cereali e farine, legumi, olio, ecc. presentate a scaffale o in esposizione prferenziale. I prodotti, certificati da Qc, vengono presentati presso i punti vendita o tramite campagne pubblicitarie e iniziative promozionali.

Nel reparto ortofrutta NaturaSì è disponibile ogni giorno una vasta offerta di prodotti biologici di stagione, di qualità controllata e a prezzi convenienti. Periodicamente, sono previste promozioni sull’ortofrutta biologica di stagione, con sconti e grandi offerte.

Per maggiori info: www.biobank.it

Data di pubblicazione:
Author:
©



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


© FreshPlaza.it 2019

Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto