Avvisi

Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

L’innovazione di Syngenta al Macfrut 2011

Syngenta ha scelto la vetrina del Macfrut per promuovere le sue "Soluzioni integrate per valorizzare le produzioni agricole" a sostegno di un’agricoltura moderna e responsabile. In particolare, la partecipazione alla 28ma edizione della Mostra Internazionale della filiera ortofrutticola è stata l’occasione per presentare ufficialmente "Sinergie per l’orticoltura", la soluzione specifica per il settore orticolo sviluppata con l'obiettivo di fornire agli operatori protocolli di coltivazione in grado di soddisfare la crescente richiesta di prodotti salubri, sicuri e conformi ai criteri di sostenibilità ambientale.

L’Azienda, presente alla rassegna cesenate all'interno dell’area "Road to Quality" riservata alle consociate del Gruppo Orto wic di Assosementi, ha affiancato la presentazione di Sinergie alle iniziative programmate dall'Associazione, proponendola come esempio concreto della volontà dell'industria sementiera di collaborare con gli altri attori della filiera in progetti a sostegno della competitività delle produzioni orticole italiane.



"Sinergie per l’orticoltura", infatti, rappresenta l’evoluzione della nuova strategia di Syngenta, oggi più che mai incentrata sui bisogni dell'agricoltore e focalizzata sull’obiettivo di integrare, innovare e superare costantemente le aspettative. A conferma della propria vocazione al mercato, l’Azienda si propone di fornire all’agricoltore uno strumento che gli consente di confrontarsi con le richieste della grande distribuzione e di soddisfare le esigenze di sostenibilità economica, sociale e ambientale.

Syngenta propone un programma unico, innovativo e completo di produzione integrata che combina genetica d'avanguardia, agrofarmaci e insetti ausiliari per fornire agli operatori prodotti e soluzioni colturali che permettano di sviluppare al massimo le potenzialità agronomiche e le caratteristiche qualitative delle produzioni, a beneficio dell'intera filiera.


Elena Secchi e Bruno Busin.

In particolare, l’integrazione dell’uso degli insetti ausiliari in un programma di protezione tradizionale consente di tenere sotto controllo numerose fitopatie, riducendo notevolmente l’impiego di insetticidi tradizionali e consentendo ai produttori di conformarsi ai nuovi vincoli sull’uso degli agrofarmaci imposti dalla regolamentazione europea.

"Sinergie per l'orticoltura costituisce un fatto nuovo, un approccio interdisciplinare e globale all'innovazione in agricoltura che fornisce risposte aderenti alle esigenze attuali dell'orticoltura, ma anticipa anche le soluzioni a problematiche future", ha spiegato Marco Cantoni, Responsabile Orticole Syngenta in Italia. "Siamo gli unici ad aver riunito risorse e competenze specialistiche in un'offerta perfettamente integrata e sinergica. Questo ci consente di essere, oggi, il partner fiduciario che può dare sostegno al lavoro dell'agricoltore, dalla scelta delle sementi più appropriate fino alla gestione di tutte le problematiche fitosanitarie della coltura. Con Sinergie abbiamo messo il nostro know-how, i nostri prodotti e il supporto qualificato dei nostri tecnici a disposizione di quei produttori che, precorrendo i tempi, vogliono creare un nuovo modo di fare agricoltura, ponendo l’innovazione e la sostenibilità come obiettivi primari".

----
Syngenta è uno dei principali attori dell'agro-industria mondiale. Il gruppo impiega più di 26.000 persone in oltre 90 paesi che operano con un unico proposito: Bringing plant potential to life (Sviluppare il potenziale delle piante al servizio della vita). Attraverso la nostra eccellente competenza scientifica, la nostra presenza su scala mondiale e l’impegno nei confronti dei nostri clienti, aiutiamo ad accrescere la produttività delle colture, a proteggere l’ambiente e a migliorare la salute e la qualità della vita. Per maggiori informazioni su Syngenta potete consultare il sito web www.syngenta.com e www.syngenta.it.

Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto