Carrefour, rivenditore leader in Europa, ha aperto il suo secondo punto vendita nella città cinese di Xiamen, sei anni dopo il primo. Secondo Pierre Bertholat, vice-presidente di Carrefour Cina, è prevista l'apertura di almeno altri 5 ipermercati a Xiamen nel prossimo futuro.

L'apertura del secondo punto vendita è avvenuta il 14 dicembre 2010, in Zhonghua Plaza, nel distretto Siming di Xiamen. Senza alcuna precedente attività promozionale, il fatturato del negozio appena aperto ha raggiunto 1,5 milioni di Renminbi (quasi 173.000 euro) entro le ore 19 del giorno stesso di apertura.

Il secondo punto vendita Carrefour a Xiamen vanta il reparto alimentari e vini rossi d'importazione più grande tra tutti i supermercati della città. Inoltre, il nuovo negozio è dotato anche di oltre 1.000 posti auto gratuiti per i clienti.

Anche se Carrefour è entrato nel mercato cinese di Xiamen molto più tardi rispetto ai suoi concorrenti, il colosso francese è ancora fiducioso. "Abbiamo in programma di aprire almeno altri 5 punti vendita a Xiamen", ha concluso Bertholat.