La prima settimana di dicembre si è conclusa con prezzi in rialzo per tutti i prodotti ortivi sia di pieno campo che in serra, con qualche eccezione legata alla provenienza dei prodotti. L'abbassamento termico ha determinato una crescita di interesse al consumo dei principali prodotti di stagione, che si è tradotta in un aumento dei listini. Le abbondanti piogge abbattutesi su diversi areali di produzione hanno fatto evidenziare difficoltà nella raccolta e nella cernita dei prodotti di pieno campo, ma non ne hanno compromesso la qualità.

Clicca qui per andare al rapporto integrale Ismea