Avvisi

Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

A cura di Rossella Gigli

Il 95% della vendita di frutta e verdura in Cina passa ancora per i mercati tradizionali

In occasione dell'Eurofruit Congress Southern Hemisphere 2010 (Punta del Este - Uruguay - 1-3 dicembre 2010), John Wang, fondatore della Lantao Shanghai Great Harvest - compagnia cinese di importazione di frutta di fascia premium da tutto il mondo - ha offerto una panoramica sullo stato del commercio ortofrutticolo in Cina.

Il più grande mercato ortofrutticolo del mondo
La Cina, oltre ad essere il paese più popoloso, è anche il più grande mercato ortofrutticolo a livello mondiale: si pensi, tanto per fare un esempio, che in sole 3 ore si possono vendere ben 210.000 casse di ciliegie in una città come Guangzhou (Canton).

Tra il 2004 e il 2008, la spesa pro-capite in cibo nelle aree urbane cinesi è cresciuta del 17% l'anno (ragionando in dollari), fino quasi a raddoppiare nell'arco del periodo considerato (vedi tabella qui sotto).



Per quanto riguarda la frutta, la Cina necessita di merce che risponda agli standard qualitativi più elevati e ha norme sue proprie alle quali gli esportatori devono attenersi. Tra i prodotti frutticoli di più largo consumo figurano tutte le principali "commodities": mele Gala, uva Red Globe, ciliegie, etc.

Solo il 5% della vendita di ortofrutta passa per i supermercati
Anche se nelle aree urbane della Cina le catene di supermercati detengono una quota del 30% delle vendite di generi alimentari, tale percentuale scende al 5% quando si tratta di frutta e verdura.


Mercato all'ingrosso di Shanghai, per la vendita di ortofrutticoli d'importazione.

In tal senso, John Wang esorta gli esportatori a non sottovalutare l'importanza dei mercati tradizionali in Cina; tanto più che moltissimi cinesi hanno l'abitudine di fare la spesa tutti i giorni, mettendo insieme gli ingredienti che occorrono a cucinare un pasto o due.



La sfida per il futuro è come importare frutta in Cina in maniera più diretta che non passando attraverso i canali tradizionali, rappresentati da Hong Kong e Taiwan.


Alcuni tra i principali mercati all'ingrosso e importatori di prodotti agricoli in Cina, per dislocazione geografica.

La compagnia Lantao vanta una rete di cinque centri di distribuzione, localizzati nelle aree di Shanghai, Guangzhou (Canton), Beijing (Pechino), Shenyang e Zhengzou.


Il magazzino della Lantao a Shenyang.

Gli elementi culturali per lavorare con successo in Cina
Ultimo ma non meno importante aspetto preso in esame nella relazione di John Wang è il tema dell'approccio culturale al mercato cinese e ai suoi operatori. Se non ci si immerge infatti in quella che i cinesi chiamano "guanxi" (pronuncia: gwan-shee), non ci saranno mai vere opportunità di allacciare rapporti duraturi di business.


John Wang, laureato presso l'Università di Agraria di Henan e fondatore della Lantao Shanghai Great Harvest, vanta un'esperienza di 27 anni nel comparto ortofrutticolo.

Guanxi indica un sistema di relazioni molto profonde, una trama di rapporti sociali, un network interpersonale che si forma sin dalla scuola e al quale un individuo può fare riferimento quando ne necessita; ad esempio per velocizzare pratiche burocratiche, per ottenere informazioni importanti o per conseguire altri favori. Non necessariamente le guanxi devono essere dirette, ma si può raggiungere un obiettivo tramite guanxi altrui.

Concetti correlati a quello di guanxi sono il renqing (l’obbligo morale di mantenere la relazione interpersonale), il lian e il mianzi. Questi ultimi concetti sono le due componenti della "faccia": il lian è realizzato tramite un comportamento adeguato alla relazione (ad esempio consono alla gerarchia e allo status), mentre il mianzi rappresenta la percezione sociale del prestigio di una persona.

In sintesi, le relazioni interpersonali in Cina si fondano su: gerarchia, rispetto, mutuo benefico, riconoscenza, "faccia" (lian e mianzi), investimento in termini di tempo, visite personali ai propri partners.

"Sul mercato cinese non si tratta di una gara. La pazienza è la dote più importante", conclude John Wang.

Contatti:
Lantao Shanghai Great Harvest
3188 Longwu Road
Shanghai, China
Fax: +86 (0)21 64346073
Tel: +86 (0)21 64346071
E-mail: Han.Cindy@lantao.us
Web: greatfruitharvest.com

Data di pubblicazione:
Author:
©



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto