Avvisi

Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Austria: minore produzione orticola nel 2010

Secondo l'ente austriaco di statistica, la produzione orticola 2010 nel paese ammonta a 589.000 tonnellate, l'1% in meno rispetto allo scorso anno. La raccolta di ortaggi a frutto è diminuita quest'anno, a causa di una contrazione delle superfici coltivate.

La coltivazione di ortaggi a frutto ammonta a 126.000 ton, il 4% in meno rispetto al 2009. Il volume di produzione di mais dolce è pari a 9.700 ton, il 3,1% in meno rispetto all'anno scorso. La produzione di pomodoro è aumentata del 2% rispetto allo scorso anno, per una resa totale di 44.200 ton. La produzione di cetrioli è diminuita del 4%, raggiungendo le 40.900 ton. L'areale coltivato a cetriolini è minore quest'anno e quindi si registra una produzione in calo del 20%. La produzione di peperoni è diminuita del 18%, per un volume di 14.400 ton.

Per quanto riguarda gli ortaggi a foglia, la produzione è calata fino a 162.000 ton, a causa di una fredda e piovosa primavera. La raccolta di insalata è inferiore al 2009, quando se ne produssero 476.000 ton. Il cavolo cinese è in leggero aumento del 2%, con una produzione di 26.000 ton. L'areale destinato a spinaci è aumentato dell'11% ma la produzione è diminuita dll'11% a causa del clima. La produzione di asparagi è calata del 23%.

Il volume di produzione di cipolle quest'anno ha raggiunto le 143.300 ton, mentre quello di carote le 85.600 ton; entrambe le colture sono in aumento rispetto allo scorso anno.

Data di pubblicazione:
Author:
©



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto