Su 3.388.937 tonnellate di prodotti agroalimentari esportati dalla regione spagnola dell'Andalucia nel periodo compreso tra gennaio e agosto 2010, i pomodori, con una vendita superiore ai 387 milioni di euro e a 328.707 tonnellate - approssimativamente un 67% del totale spagnolo - si sono collocati al secondo posto (dopo l'olio d'oliva) nella classifica dei prodotti maggiormente esportati dalla regione, seguiti dalle fragole, con 184.458 ton e un fatturato di 317 milioni di euro e - al quarto posto dopo le olive conservate - dai peperoni (234 milioni di euro e 170.510 ton). Fonte: Noticiasdealmeria