La terza settimana di novembre si è conclusa con un generale ridimensionamento dei listini dell'intero comparto. La situazione mercantile sulle principali piazze ancora non trova i presupposti per una fluida commercializzazione dei prodotti tipici della stagione invernale.

Anche le ortive in serra, tranne le zucchine che hanno evidenziato una notevole ripresa rispetto alla scorsa settimana, hanno subìto un ridimensionamento delle quotazioni, fenomeno non imputabile a particolari problematiche, ma da ascrivere alla maggiore disponibilità caratteristica del periodo di riferimento.

Clicca qui per andare al rapporto integrale Ismea