La settimana è stata caratterizzata dalle stesse problematiche registrate nel periodo precedente e che continuano ad influire negativamente sull'andamento delle quotazioni dei principali prodotti ortivi di stagione. Si rileva solo qualche eccezione, non sempre ascrivibile ad una ripresa delle compravendite.

Per le ortive in serra la situazione mercantile è stata più favorevole nonostante la flessione dei listini di prodotti quali peperoni, zucchine e cetrioli offerti in maggiore quantità sul mercato, ma comunque caratterizzati da una buona fluidità degli scambi.

Clicca qui per andare al rapporto integrale Ismea