L'azienda olandese The Greenery non prevede che i tre direttori dimissionari Jelte van Kammen, Martin van der Sande e Leon Bol (vedi articolo precedente) formeranno una nuova azienda. "Non ne ho mai dubitato, neppure per un secondo" ha dichiarato Philip Smits, direttore generale della società, nel corso della cerimonia che ha consegnato ufficialmente la certificazione "Nature Counts" alle aziende agricole Greenco e Noord Tomaten. Questa situazione è completamente diversa da quella che si venne a creare nel 2007, quando l'intera classe dirigenziale di Hagé International si dimise per poi fondare la nuova azienda Hillfresh.

I compiti dei tre manager sono al momento distribuiti in azienda e The Greenery non è ancora alla ricerca di eventuali sostituti.