Il raccolto agrumicolo della Florida dovrebbe raggiungere un totale di 171,6 milioni di casse, secondo le ultime previsioni del dipartimento americano dell'agricoltura (USDA). Le previsioni di novembre, invariate rispetto a ottobre, risultano superiori del 7,76% rispetto alla scorsa stagione (159,2 milioni di casse). L'unico gruppo di agrumi che si prevede in diminuzione è quello dei pompelmi: -1%.

L'attuale raccolta è iniziata a ottobre con arance non-Valencia, pompelmi bianchi e colorati, e mandarini precoci Fallgo. Dall'inizio di novembre, sono stati riaperti 7 impianti di lavorazione e 38 stazioni di confezionamento hanno ricominciato a spedire i frutti.

Finora è stato raccolto meno dell'1% della produzione di arance, meno del 3% del di quella di pompelmi e meno del 17% di quella di mandarini precoci.

Fonte: orlandosentinel.com