Le mele sono la frutta piu' popolare in Europa

Il frutto preferito in tutti gli Stati membri dell'Unione Europea è la mela; seguono banane e agrumi. La produzione nella stagione 2010/11 dovrebbe aggirarsi sui 9,8 milioni di tonnellate, un calo dell'11% rispetto alla precedente campagna commerciale. Le ragioni di questo calo sono da ricercarsi nel clima freddo e umido in fase di fioritura.

Polonia, Italia, Francia, Germania e Spagna rappresentano i principali stati produttori e complessivamente contano per il 76% della produzione commerciale totale di mele. Nella UE vengono prodotte circa 25 varietà. Le tipologie dominanti sono Golden Delicious, Gala e Jonagold.

Gran parte del commercio melicolo avviene all'interno della UE stessa. Negli ultimi 5 anni, sono stati commercializzati in media 2,2 milioni di tonnellate tra gli Stati membri, mentre 800.000 ton sono state importate da paesi non-UE. Negli anni passati l'import ha rappresentato un 5-8% dell'offerta complessiva del mercato melicolo.

L'aumento dell'export totale di mele UE nella stagione 2009/10 è stato in gran parte una conseguenza dell'aumento della commercializzazione verso il Nord Africa e il Medio Oriente. Nella campagna 2010/11 si prevede un export inferiore del 12%, a causa soprattutto della minore produzione europea. Le principali destinazioni delle mele europee sono Russia, Ucraina e Algeria.

Clicca qui per il rapporto integrale dell'USDA (in lingua inglese, formato .pdf).


Data di pubblicazione:
Author:
©



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto