Avvisi

Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Incontri di affari ad Algeri, 29 novembre - 2 dicembre 2010

Opportunita' per imprese italiane in Algeria



La Camera di Commercio Italo-Araba (Via dei Monti Parioli, 48 – 00197 Roma) informa che i governi italiano e algerino hanno stabilito la creazione di un Forum d’Affari per contribuire allo sviluppo delle relazioni economiche tra i due paesi, incaricandone dell’attuazione la Federazione Algerina delle Camere di Commercio e Industria e la Camera di Commercio Italo-Araba.

La quinta riunione del Forum d’Affari, fissata ad Algeri il 30 novembre e 1 dicembre 2010, vedrà la presenza di cariche istituzionali algerine ed un’elevata partecipazione di aziende locali private e pubbliche, offrendo così agli imprenditori italiani un’importante occasione per incontri d’affari.

Per questa ragione, la Camera di Commercio Italo-Araba organizza, nell’ambito del Forum, una missione multisettoriale di imprese italiane. All’azione della Camera di Commercio si unisce quella della Federazione delle Camere di Commercio algerine, per assicurare alle aziende partecipanti un’adeguata pubblicità della loro visita e una serie di incontri personalizzati sia con l’imprenditoria algerina, selezionata in base agli specifici interessi segnalatici, che, su richiesta, con Ministeri, Enti e società pubbliche.

Per consentire un’efficace organizzazione, invitiamo le aziende interessate ad inviarci il loro profilo in lingua francese al più presto, fermo restando che la data limite di iscrizione alla missione è fissata al 10 novembre 2010.

Programma della missione:
  • Lunedì 29 novembre 2010 - ore 13:40 - partenza da Roma Fiumicino per Algeri (volo Air Algérie AH2025) – arrivo: ore 15.30
  • Martedì 30 novembre 2010 - Forum d’Affari - incontri diretti con operatori algerini
  • Mercoledì 1 dicembre 2010 - Prosecuzione degli incontri d’affari e visite richieste dai partecipanti a ministeri ed enti
  • Giovedì 2 dicembre 2010 - ore 10:40 - partenza per Roma Fiumicino (volo Air Algérie AH2024) – arrivo: ore 12:40
La quota di partecipazione comprende:

• Ricerca e selezione dei partner locali
• Volo A/R Roma – Algeri (classe economy)
• Organizzazione degli incontri d’affari
• Trasferimenti da e per l’aeroporto di Algeri
• Assistenza operativa
• Camera singola in hotel 4/5 stelle per 3 notti
• Documentazione economica, commerciale, giuridica
• Visto d’ingresso

Per i soci della Camera la quota di partecipazione è fissata in € 1.890 per ogni rappresentante aziendale, per i non soci in € 2.090. Per ulteriori partecipanti della stessa azienda, è prevista una riduzione di € 200. Il supplemento per il viaggio aereo in business class è di € 390.

La lingua di lavoro sarà il francese.

Clicca qui per scaricare il modulo d'iscrizione.
Clicca qui per scaricare il modulo per la richiesta del visto.

Partecipazione tramite la società di servizi della Camera
La società di servizi della Camera, NAME Consulting, potrà rappresentare le aziende italiane che ne facciano domanda in base a specifici accordi. Le aziende interessate possono rivolgersi al dott. Domenico Di Martino (tel.: 06 3226753 – e-mail: dimartino@nameconsulting.name).

Nota Bene:
La ricerca delle controparti sarà avviata non appena ricevuta l’iscrizione. Per ottimizzare tale ricerca, invitiamo le imprese a comunicarci la loro adesione e profilo d’attività in lingua francese il prima possibile e comunque entro il 10 novembre 2010, utilizzando il modulo di iscrizione allegato e accludendo copia del pagamento, passaporto dei partecipanti e modulo (qui allegato) per la richiesta di visto debitamente compilato e corredato di n. 4 fototessera. Per il rilascio del visto è richiesto il passaporto con validità di almeno 6 mesi e senza timbri di Israele.

Per maggiori informazioni:
Camera di Commercio Italo-Araba
Dott. Nicola Castelli
Tel. 06 3226751
Fax 06 3226901
E-mail: castelli@cameraitaloaraba.org
Web: www.cameraitaloaraba.org

Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto