USA: scarsita' momentanea nei rifornimenti di pomodoro

Secondo il giornale The Packer, negli Stati Uniti i commercianti prevedono che la domanda di pomodori supererà l'offerta fino a metà dicembre. I prezzi sul mercato americano sono già aumentati in modo significativo. Il dipartimento dell'agricoltura degli Stati Uniti (USDA) ha riportato prezzi per i pomodori a novembre 2009 più alti del 30% rispetto a novembre 2008.

L'offerta dalla Florida non è particolarmente abbondante, mentre la domanda cresce in previsione del Giorno del ringraziamento (Thanksgiving Day), che si terrà domani, 26 novembre. Alcuni stanno cercando di acquistare partite di prodotto dalla costa occidentale degli States, ma l'offerta in California diminuisce rapidamente.

La società olandese di import-export Levarht segnala una buona richiesta di pomodori olandesi, e anche le prospettive per i prossimi giorni sono buone. Tuttavia, un portavoce ha riferito che non sono stati esportati volumi spettacolari di prodotto verso gli Stati Uniti. "Molto dipenderà dal Messico, nel momento in cui lì ripartirà la produzione".

Data di pubblicazione:
Author:
©



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto