Importazione di angurie dal Peru'

HispaFruit (Olanda): in calo i prezzi dei meloni brasiliani per eccesso di offerta

L'offerta di meloni brasiliani non ha fatto che aumentare sin dall'inizio della stagione, nonostante il fallimento di un grosso produttore. Come racconta Fred Rennen della compagnia olandese HispaFruit: "Il mercato è stato comunque inondato di prodotto e i prezzi sono rimasti bassi". Hispa dispone al momento di meloni brasiliani Galia, Carribean Gold e gialletti.

Iprezzi si sono ridotti notevolmente. Fred spiega anche che all'inizio dellastagione i prezzi del prodotto erano notevolmente maggiori, per via del fatto che le forniture erano state limitate dalle forti piogge. "Al momento, ci aspettiamo che i prezzi rimangano stabili, anche perché il Galia risente della concorrenza israeliana. In ogni caso, la domanda per i meloni Galia e Cantaloupe di produzione brasiliana rimane buona". La merce viene commercializzata a marchio Mossoro.


 
Quest'anno, per la prima volta, HispaFruit ha importato anche angurie dal Perù, coltivate da una propria azienda agricola operante in quel paese. Fino a febbraio 2010, HispaFruit riceverà spedizioni settimanali di angurie Rancho Bravo e Dulce. Fred spiega che le condizioni pedoclimatiche, con sufficiente acqua per l'irrigazione e clima secco, favoriscono particolarmente questa coltura: "Ci aspettiamo perciò di ampliare in futuro la nostra produzione di angurie in Perù".

Contatti:
Hispa Fruit B.V.
Handelscentrum ZHZ
Loods 49-60
2991 LD Barendrecht
The Netherlands
Tel.: +31 (0)180-642748
Fax: +31 (0)180-641701
www.hispafruit.nl

Data di pubblicazione:
Author:
©



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto