Una protesta è stata organizzata ieri, lunedi 19 ottobre 2009, dalle associazioni agricole Cia e Confagricoltura a Palermo. Decine di pullman sono confluiti in città da tutte le province siciliane. I dimostranti hanno attuato un presidio in piazza Indipendenza, davanti alla Presidenza della Regione, e in via generale Magliocco, di fronte alla sede centrale del Banco di Sicilia.

Tra le richieste, il rifinanziamento del fondo di solidarietà nazionale per gli indennizzi dei danni causati dal maltempo, la conferma delle agevolazioni contributive per le zone svantaggiate e montane, la dichiarazione della crisi di mercato, misure mirate in particolare su cerealicoltura, viticoltura e ortofrutta che soffrono del calo dei prezzi alla produzione. La protesta ha avuto pesanti conseguenze sul traffico nel centro della città.