"Messina: rimandato al 17-18 ottobre l'appuntamento con "Una mela per la vita"

L’iniziativa "Una mela per la vita", prevista a livello nazionale sabato 10 e domenica 11 ottobre sotto l’Alto Patronato del Presidente della Repubblica, nella città di Messina e sulla riviera jonica è stata rimandata a sabato 17 e domenica 18, in segno di solidarietà per le vittime della tragedia che ha coinvolto e scosso profondamente la nostra provincia.

L’iniziativa di solidarietà nata per combattere la Sclerosi Multipla, promossa da AISM - Associazione Italiana Sclerosi Multipla insieme alla sua Fondazione (FISM) e da UNAPROA, la principale Unione di Organizzazioni di produttori ortofrutticoli d’Europa, ha come testimonial della campagna Gianluca Zambrotta ed Andrew Howe che hanno lanciato l’appello dell’AISM: Ferma la sclerosi multipla. Fai andare avanti la ricerca. Entra nel movimento. Scegli le mele dell’AISM.

La sezione AISM di Messina vi aspetta: volontari nei supermercati, centri commerciali, caselli autostradali e piazze principali. Sabato 17 e domenica 18 ottobre con un contributo minimo di 7 euro, si potrà sostenere la lotta alla sclerosi multipla.

I fondi raccolti con "Una Mela per la Vita" contribuiranno a sostenere la ricerca scientifica e ad incrementare i servizi sanitari e sociali dedicati alle persone con sclerosi multipla come il Programma "Giovani Oltre la Sm" che comprende attività di informazione e servizi a carattere nazionale e sul territorio, mirati ad aiutare i giovani con sclerosi multipla nei diversi ambiti della vita lavorativa, sociale e familiare.

Per ulteriori informazioni e per conoscere l’elenco dei punti di solidarietà su cui si effettuerà la raccolta fondi, contattare la sezione AISM di Messina:
+39 090/46699
+39 090/46230
+39 393/9700208

Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto