Diabete: erbe cinesi e uva nera per sconfiggerlo

Dagli Stati Uniti arrivano due ricerche ''al naturale'' per combattere il diabete, patologia che secondo i dati dell'Organizzazione mondiale della sanità colpisce 177 milioni di persone nel mondo: la prima ha accertato l'efficacia dei farmaci a base di erbe cinesi, la seconda ha rilevato l'azione benefica del resveratrolo, molecola presente nell'uva nera.

Secondo i ricercatori del Centre for Complementary Medicine Research della University of Western Sydney in Australia, le erbe medicinali cinesi sarebbero in grado di prevenire il pre-diabete, precursore della vera e propria malattia. Secondo i ricercatori dell'Università del Texas, invece, sarebbero le molecole di resveratrolo a migliorare le condizioni dei diabetici.

Pubblicata su Endocrinology, la ricerca avrebbe rilevato come il resveratrolo sarebbe in grado di agire sulle sirtuine, proteine che possono ridurre la richiesta calorica del paziente.


Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto