Filippine: ribelli attaccano una piantagione di banane della compagnia Dole

Un gruppo di ribelli filippini riconducibili all'organizzazione New People's Army ha attaccato, lo scorso 20 settembre 2009, una piantagione di banane di proprietà della compagnia multinazionale Dole, dando alle fiamme alcuni macchinari e distruggendo alberi da frutta. Si tratta di un'azione intimidatoria, per costringere l'azienda a pagare una specie di "tassa" a favore dei rivoluzionari che operano nella zona.

Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto