Consorzio VOG:

Un bilancio della stagione commerciale 2008/09 per le mele e le prospettive della prossima campagna

Dopo un’annata difficile si prospetta una stagione melicola sostanzialmente più equilibrata. È questo il dato principale emerso da Prognosfruit 2009, la conferenza annuale dedicata alle previsioni e alle novità provenienti dal settore melicolo che si è svolta dal 6 all’8 agosto a Maastricht. Una realtà confermata anche dai Dirigenti del Consorzio VOG che, di ritorno dai Paesi Bassi, tracciano un bilancio della stagione commerciale 2008/2009 e guardano con maggiore ottimismo ai prossimi dodici mesi.

"In generale - commenta Gerhard Dichgans, Direttore Generale del Consorzio VOG - la stagione scorsa è stata molto impegnativa. Dopo un inizio di campagna positivo, in autunno le previsioni di raccolta corrette al rialzo hanno capovolto l’andamento del mercato. Abbiamo assistito ad una continua erosione delle quotazioni, peggiorata dalla crisi economica e dalla stagnazione dei consumi. Questo ha influito sulle vendite di Golden Delicious, di cui stiamo commercializzando ora gli ultimi quantitativi raccolti nel 2008".



"In Alto Adige, dopo il record dello scorso anno, si prevede un raccolto che supererà di poco il traguardo del milione di tonnellate, con una riduzione del 5% rispetto al 2008. Un punto interrogativo rimane oggi il reale accrescimento dimensionale dei frutti a cui assisteremo in queste settimane: questo potrebbe portare ad una rialzo delle stime per le varietà autunnali come la Golden Delicious".

"Il clima fresco di questi ultimi giorni ha favorito una ottima colorazione, che rappresenta quest’anno un grande vantaggio competitivo per la nostra zona di produzione. Come non succedeva da tanti anni le vendita di Royal Gala raccolte dai soci del Consorzio sono iniziate la settimana prima di Ferragosto e confermano l’enorme sensibilità del mercato nei confronti di una offerta di qualità".



"La strategia commerciale del VOG per la nuova campagna – dichiara Dichgans – vede sempre l’Italia e la Germania come i principali mercati di riferimento, ma prevede un forte rafforzamento della nostra presenza all’estero. In particolare concentreremo i nostri sforzi sui Paesi del bacino del Mediterraneo, come la Spagna e il Portogallo, ma anche sulle Nazioni della penisola Scandinava e, attraverso il neonato Consorzio From*, rafforzeremo l’export di mele altoatesine e trentine verso il mercato russo".

*"From" è il nuovo Consorzio nato dall'unione di Melinda, La Trentina, Vip e Vog con l'obiettivo di incrementare l'esportazione delle mele trentine e altoatesine sui mercati di Russia, India, Canada e Stati Uniti.

Per ulteriori informazioni:
Consorzio VOG
Sabine Oberhollenzer
Tel.: +39 0471 256722
Web: www.vog.it/it/vog.html

Data di pubblicazione:
Author:
©



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto