Avvisi

Ricerca di personale

Speciale continua

Top 5 - ieri

Top 5 - ultima settimana

Top 5 - ultimo mese

Nascosti su tir arance, afgani rischiano assideramento

Hanno rischiato di finire congelati i dieci clandestini scoperti tra le arance di un rimorchio frigorifero all’area di servizio Zugliano Est, sulla A23. Hanno dichiarato di essere afgani: tutti maschi, alcuni vestiti in maniera precaria, uno addirittura scalzo.

Il loro viaggio della speranza, forse, si sarebbe dovuto concludere in Austria: perché il Tir era diretto proprio oltre confine e a guidarlo c’era un camionista austriaco risultato "pulito". È stato addirittura lui a chiamare i soccorsi, quando ha sentito i rumori provenienti dal rimorchio frigo.

Il rimorchio del Tir era stato agganciato alla motrice al porto di Venezia, mentre il carico di arance proveniva dalla Grecia. Inizialmente, quindi, non è stato possibile stabilire se i clandestini vi fossero saliti in Grecia o soltanto nel porto di Venezia. A quanto pare la temperatura all’interno del rimorchio-frigo era di circa cinque gradi sopra lo zero.

Data di pubblicazione:
Author:
©



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto