Avvisi

Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Cina: realizzato pesticida naturale a base di aglio

Il dipartimento dell'agricoltura di Nanchang (Cina) ha reso noto di aver estratto con successo dai bulbi di aglio alcuni elementi utilmente impiegabili come pesticidi completamente sostenibili dal punto di vista dell'impatto ambientale.

Gli esperti hanno selezionato 17 varietà di orticole su cui alcuni agricoltori hanno condotto test sperimentali in campo: ne è emerso che non soltanto il pesticida a base di aglio riduce fortemente i danni derivanti da batteri e funghi, ma riduce i tempi di accrescimento delle orticole.

Il produttore di cavoli Guo Rengen ha dichiarato che, dopo l'impiego del pesticida naturale, i suoi ortaggi erano risultati più sani, di taglia maggiore e con un periodo di sviluppo ridotto a 25 giorni.

Il pesticida all'aglio, ottenuto mediante emulsione dell'estratto di aglio - contenente diversi composti organici solforati - si dimostra effettivamente efficace nel danneggiare le cellule di batteri e funghi, che possono aggredire le piante, causando danni e fitopatologie.

Anche alcune specie di parassiti vengono irritati dai composti "pungenti" del pesticida a base di aglio, il quale, d'altra parte, grazie alle sue componenti di fosforo, ferro e zinco, può contestualmente favorire lo sviluppo dei vegetali.

Ultimo vantaggio: si tratta di un pesticida che non contiene elementi chimici e che potrebbe fornire una soluzione alla riduzione degli inquinamenti ambientali, derivanti da un abuso dei pesticidi tradizionali.

Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto