Avvisi

Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Sudafrica: rimangono stabili i volumi di uva esportati nel 2008

Secondo la SATI, l'organizzazione sudafricana per l'uva da tavola, le esportazioni di uva del paese dovrebbero ammontare quest'anno tra i 47 e i 51 milioni di cartoni, un volume molto simile a quello dello scorso anno. Tuttavia, l'organizzazione precisa che una riduzione in termini di raccolta è prevista nell'area della Hex River Valley, colpita dai recenti nubifragi e inondazioni (vedi anche articolo correlato).

Sempre secondo le prioezioni fornite dalla SATI, le regioni settentrionali, dove il raccolto è più precoce, esporteranno complessivamente tra i 3 e i 4 milioni di cartoni, mentre il contributo dell'area dell'Orange River sarà compreso tra i 14 e i 15,5 milioni di cartoni. Le prime spedizioni da questi paesi comprendono varietà seedless (senza semi) sia rosse che bianche.

L'area della Hex River Valley è una regione di produzione più tardiva: qui si sono verificati danni ai vigneti e alle infrastrutture a seguito delle inondazioni di novembre che hanno colpito la provincia del Capo Occidentale. In altre regioni, le condizioni di crescita dell'uva sono state molto buone, anche se alcuni produttori hanno sofferto danni circoscritti per via della grandine.

Nel frattempo, la raccolta in Namibia è quasi terminata e i produttoriattendono di terminare il confezionamento della maggior parte dell'uva datavola prima di Natale. Secondo le stime, la Namibia dovrebbe esportare 4 milioni dicartoni in questa stagione, di cui 3,3 milioni prodotti nella regionedi Aussenkehr, sulla sponda nord dell'Orange River.


Data di pubblicazione:
Author:
©



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto