Ok, il gusto e' giusto!

Aweta affina i suoi sensori per misurare il grado di maturazione di avocado, mango e kiwi

Svariati anni fa, la compagnia olandese Aweta introdusse sul mercato delle macchine selezionatrici per ortofrutta la tecnologia AFS (Acoustic FirmnessSensor), per la rilevazione della qualità interna della frutta mediante una tecnica acustica non distruttiva.

La tecnologia AFS era stata originariamente ideata per l'analisi della qualità interna delle mele, ma oggi i sensori hanno subito un'evoluzione tale da essere in grado di esaminare il "gusto" di prodotti esotici come avocado, mango e kiwi.

Fino ad oggi, infatti, il grado di maturazione di questi prodotti veniva determinato soltanto attraverso misuratori di impatto, che però offrivano soltanto informazioni superficiali sul prodotto esaminato.

Abbinando alla misurazione dell'impatto anche una misura acustica, Aweta è in grado di fornire un'analisi completa del prodotto. Di conseguenza, la frutta necessita di una sola misurazione, in cui lo strumento acustico analizza gli aspetti interni del frutto, mentre il misuratore d'impatto ne descrive la consistenza esterna.

Il grado di accuratezza sul grado di maturazione è tale da poter determinare esattamente in quale giorno della settimana il prodotto andrà collocato sullo scaffale!

Il ruolo della materia secca
Il processo di maturazione di frutti come avocado, mango e kiwi dipende tra l'altro dal contenuto di materia secca che è presente nel prodotto. Maggiore la materia secca al momento della raccolta, più rapida la maturazione del frutto. Perciò, in base a questo parametro, il produttore sarà in grado di valutare quali siano le partite in grado di affrontare un lungo viaggio di esportazione e quali invece dovranno essere commercializzate localmente.


 
Il contenuto di materia secca nel mango è anche direttamente correlato al grado zuccherino (grado Brix), mentre per gli avocado la correlazione sta tra materia secca e contenuto oleoso. I frutti di avocado sono più gustosi proprio quando presentano un maggiore contenuto oleoso.





Proprio al fine di consentire a produttori e confezionatori una maggiore accuratezza nel giudicare in merito al grado di maturazione di un frutto, fino quasi (in futuro) a conoscerne in anticipo il sapore, Aweta ha sviluppato un sensore mirato all'analisi del contenuto in materia secca, il quale può essere combinato insieme alla tecnologia AFS, al fine di ottenere un quadro quanto più preciso e particolareggiato sul prodotto soggetto ad analisi.

Ultima ma non meno importante considerazione: le misurazioni fin qui descritte e relative ai fattori impatto, acustica e contenuto di materia secca sono eseguibili alla velocità di 6 frutti al secondo.

Contatti per l'Italia:
AWETA SISTEMI
Via A. Olivetti, 79
47023 Pievesestina di Cesena (FC) - Italy
Tel.: +39 0547 316900
Fax: +39 0547 316927
E-mail: sales@aweta.it
Web: www.aweta.com

Data di pubblicazione:
Author:
©



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto