Europa: l'azienda sementiera Nunhems introduce i porri di nuova generazione

Con l'introduzione delle sue varietà di "prossima generazione", l'azienda sementiera olandese Nunhems ha intrapreso un importante passo avanti nell'ottimizzazione degli ibridi di porro.

La nuova serie varietale sarà in grado di ottimizzare i raccolti in ogni stagione, grazie ad una migliore uniformità, una più lunga conservabilità e una maggiore resistenza a malattie e parassiti.

I primi due ibridi - Megaton per la stagione primaverile e Belton per quella autunnale - sono già disponibili sul mercato. L'elevato profilo qualitativo di queste nuove selezioni costituirà probabilmente uno standard di riferimento per il mercato internazionale dei porri.



Come spiega Kathleen Dejaeghere, manager di prodotto per il porro presso la compagnia Nunhems: "Questa nuova generazione di ibridi è il chiaro risultato della nostra vicinanza al cliente. La finalità che ci proponiamo è infatti quella di rispondere alle esigenze dei produttori e lo facciamo attraverso la combinazione della conoscenza del mercato con la competenza tecnica e operativa per lo sviluppo di raccolti di maggiore resa e migliore qualità".

Oltre alle nuove cultivars Megaton e Belton, la compagnia ha in programmazione il lancio sul mercato dell'intero assortimento di porri entro la fine del 2009. Nunhems, costola della Bayer CropScience per il segmento delle sementi orticole, è stata la prima azienda a proporre nuovi ibridi di porro nel 1995.

Contatti per l'Italia:
Nunhems Italy Srl
via Ghiarone 2
40019 S.Agata Bolognese (BO)
Italy
Tel.: +39 051 6817411
Fax:: +39 051 6817400
E-mail: nunhems@nunhems.it

Data di pubblicazione:
Author:
©



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto