Avvisi

Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

USA: maggiore del previsto il raccolto melicolo nello stato di Washington

Il raccolto stimato per le mele dello stato americano di Washington è cresciuto di quasi il 10%, raggiungendo un volume record di 108,9 milioni di casse (2,075 milioni di tonnellate). E' quanto emerge dagli ultimi dati relativi ai quantitativi stoccati, pubblicati in data 6 novembre 2008.

La mela Red Delicious rappresenta la parte più consistente del raccolto, con 32,8 milioni di casse, in leggera diminuzione rispetto alla stagione 2007. le varietà che hanno invece mostrato una crescita in termini di volumi raccolti sono state Golden Delicious, Granny Smith, Fuji e Gala, con incrementi rispettivamente di 32%, 21%, 19% e 6% in confronto con la passata stagione. La Golden ha recuperato il calo produttivo dell'annata 2007/08.

Il raccolto record è fonte di preoccupazione per l'industria melicola dello Stato, che già avverte i segnali di rallentamento del ciclo economico dovuti alla crisi finanziaria globale.

Secondo gli esperti, i prezzi sono destinati a scendere a causa della sovrabbondanza di offerta. "Abbiamo un volume considerevolmente maggiore di mele da vendere da qui al prossimo settembre - spiega il consulente Desmond O’Rourke - proprio in un contesto di mercato difficile. La cosa non potrà non avere riflessi sui prezzi, che si troveranno sotto pressione anche per quelle compagnie che non avevano vissuto problematiche simili nel corso degli ultimi tre anni".

Anche il raccolto di mele bio nello stato di Washington appare nettamente aumentato, con una stima di 7,3 milioni di casse, praticamente il doppio di quanto si è prodotto nel 2007. Gran parte di questo incremento si deve all'entrata in produzione di quei frutteti in fase di transizione al bio e che sono ora pienamente certificati proprio per la stagione 2008/09.

Rebecca Baerveldt, responsabile della strategia di marketing della Washington Apple Commission dichiara: "Un terzo della nostra produzione di mele è destinata all'esportazione su oltre 25 paesi. la nostra organizzazione di produttori ha recentemente ottenuto nuovi finanziamenti dalle autorità federali, cosa che ci permetterà di focalizzarci ancora meglio su mercati chiave, in grado di assorbire la produzione record di quest'anno".


La WAC (Washington Apple Commission) ha quel che si dice un piano davvero globale di promozione del proprio prodotto!

Baerveldt conclude: "Siamo fiduciosi nel fatto che tanto la qualità del nostro prodotto quanto la diversificazione geografica dei nostri mercati possano aiutarci a concludere con successo anche l'attuale stagione melicola".

Per maggiori informazioni sull'industria delle mele dello Stato di Washington e sulla Washington Apple Commission, visitare il sito: www.bestapples.com

Data di pubblicazione:
Author:
©



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto